Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Appuntamento a Parma: con Verdi e Toscanini

Sabato 14 alle 17, al ridotto del Teatro Regio, si parla della capitale italiana della musica

Appuntamento a Parma: con Verdi e Toscanini

di 
Renato Scialpi
9 Settembre 2013

È il ridotto del Teatro Regio di Parma, sabato 14 settembre alle 17, il palcoscenico scelto dal Touring Club Italiano per presentare Touring, il newsmagazine dell'associazione, e le iniziative a Parma e nel suo territorio in occasione del Festival Verdi 2013 che celebra il bicentenario della nascita del celebre compositore.



Touring, il nostro modo di viaggiare, è la rivista di turismo più letta in Italia ed è realizzata in collaborazione con la prestigiosa National Geographic Society, già presente in altri 15 paesi. In occasione del bicentenario verdiano dedica all'evento, nel numero di settembre, il reportage “Viva Verdi (ma anche Toscanini)”: celebra due figure che hanno fatto guadagnare a Parma il titolo di capitale della musica italiana. Un vero e proprio viaggio tra luoghi, paesaggi, note, sapori e storia che offre lo spunto di riflessione su come valorizzare le potenzialità culturali e turistiche del territorio.



Prendono parte all’incontro al ridotto del Teatro (via Garibaldi 16/A), moderato da Isabella Brega, capo redattore centrale di Touring e autrice dell’articolo, Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano, Paolo Arcà, direttore artistico del Teatro Regio di Parma e Luigi Florindo, console TCI per la città di Parma. L'evento, a ingresso libero e aperto a tutti, è un modo per il Touring Club di rafforzare il rapporto con Parma e i suoi cittadini. L’associazione, infatti, è impegnata in città con l’iniziativa Aperti per Voi che, grazie all'impegno dei volontari Touring per il Patrimonio culturale, rende accessibile la Camera di San Paolo e il suo straordinario corredo di affreschi realizzati tra il 1519 e il 1520 dal Correggio.