Scopri il mondo Touring

Questa mattina nella chiesa milanese di San Maurizio si è festeggiato il milionesimo visitatore del progetto Aperti per voi

Aperti per voi, un milione di volte

di 
Tino Mantarro
15 Marzo 2012

Si chiama Matteo Pietra, ha 23 anni, e questa mattina quando ha deciso di accompagnare due amici nella chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, in corso Magenta, tutto si aspettava fuorchè essere accolto con una festa. E invece Matteo, che nella vita studia Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica (quando si dice il caso) è entrato nella storia del Touring perché varcando la porta di S. Maurizio è diventato il milionesimo visitatore di uno dei luoghi della cultura del progetto Aperti per Voi, l’iniziativa con cui i volontari del Touring Club Italiano rendono fruibili dai cittadini luoghi della cultura sparsi in tutta Italia. Ad accogliere Matteo il presidente Franco Iseppi e decine di volontari Touring, oltre all'ideale stretta di mano del Presidente della Repubblica, che ha concesso il suo Alto Patronato al programma Aperti per Voi. Presenti anche Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e coesione sociale, polizia locale, protezione civile, volontariato del Comune di Milano; e Stefano Boeri, assessore a Cultura, moda e design del Comune di Milano.

 


 


“Il programma è nato quasi per caso nel 2005” racconta GianMario Maggi, coordinatore nazionale dei volontari Touring per il patrimonio culturale. “Allora abbiamo deciso di raccogliere l’appello del soprintendente archeologico di Milano che non riusciva a tenere aperto l’Antiquarium Alda Levi e tutto è iniziato”. Il nome del primo visitatore non è stato registrato, ma quel che è certo è che dal 16 marzo 2005 il progetto è cresciuto esponenzialmente. Se nel primo anno i visitatori furono 583, oggi siamo stabilmente oltre i 250mila l’anno. Cittadini che gratuitamente hanno la possibilità di scoprire uno dei 28 luoghi aperti in 14 città grazie all’impegno di oltre mille volontari targati Touring. Da Milano a Padova, da Bolzano a Napoli, i soci-volontari nel 2011 hanno donato ben 50mila ore alla collettività.



“I volontari – sostiene il presidente Tci, Franco Iseppi – ricoprono oggi un ruolo fondamentale nella società. Il crescente impegno dei Soci a favore di Aperti per voi è un indicatore del forte radicamento al territorio, del senso di appartenenza e di responsabilità nei confronti non solo della propria città, ma anche del proprio Paese”.



“Come Touring – continua Iseppi - siamo convinti che in Italia ci sia una sensibilità crescente e diffusa verso le tematiche legate alla valorizzazione della cultura e del territorio ed un forte desiderio di impegnarsi affinché il nostro patrimonio storico-artistico possa essere reso fruibile non solo da un maggior numero di persone oggi, ma anche e soprattutto dalle generazioni future. Il raggiungimento del milionesimo visitatore – conclude Iseppi – è la dimostrazione che l’iniziativa risponde alle esigenze degli italiani che grazie anche a noi possono scoprire luoghi inediti della propria città".

 


Per chi volesse saperne di più sul programma Aperti per voi, il link è http://www.touringclub.it/iniziative/dettaglio/37.


Per chi invece volesse saperne di più sul milionesimo visitatore, segnaliamo volentieri il servizio dedicato da Il Giorno, al link http://multimedia.quotidiano.net/?tipo=media&media=23818.