Scopri il mondo Touring

a cerimonia alle 11 di giovedì 28 novembre, alla Camera di Commercio

A Cremona il Tci premia i volontari

di 
Renato Scialpi
27 Novembre 2013
Cerimonia di premiazione, giovedì 28 novembre, per i volontari Tci per il Patrimonio culturale di Cremona. Si tratta di 31 soci che, nell'ambito dell'iniziativa Aperti per Voi accolgono cittadini e turisti presso la chiesa di S. Maria Maddalena (via XI febbraio) il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e all'area archeologica della Strada basolata Romana (via Solferino 33) il sabato dalle 15 alle 18.
 
L'appuntamento è per le ore 11 nella sala Mercanti della Camera di Commercio di Cremona (via Baldesio) per la consegna dell'attestato di fedeltà ai volontari cremonesi che dal 2008 animano l’iniziativa, promossa dal Touring Club Italiano per consentire di visitare luoghi d’arte e di cultura di norma chiusi al pubblico.
 
Prendono parte all’evento monsignor Dante Lafranconi, vescovo di Cremona, Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano, Gian Domenico Auricchio, presidente della Camera di Commercio di Cremona, Oreste Perri, sindaco di Cremona, monsignor Achille Bonazzi, responsabile dell'ufficio Beni Culturali della Diocesi di Cremona, don Giuseppe Nevi, parroco di S. Imerio, GianMario Maggi, coordinatore nazionale de I Volontari per il Patrimonio Culturale del Touring e Carla Bertinelli Spotti, console Touring per Cremona.
 
Con orgoglio e piacere – afferma Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano – il Touring premia i volontari cremonesi, ribadendo l’importanza del ruolo che i volontari ricoprono per la società. Il crescente impegno a favore di Aperti per voi è un indicatore del forte radicamento al territorio, del senso di appartenenza e di responsabilità nei confronti non solo della propria città, ma anche del proprio Paese.”