Scopri il mondo Touring

Dal 9 al 16 marzo l'isola gioca da protagonista nei Punti Touring di Milano e Roma

2013, l'anno dell'Irlanda

di 
Renato Scialpi
14 Marzo 2013

Gathering Ireland 2013. Se, complice una conoscenza dell’inglese non impeccabile, l’etichetta non è subito comprensibile, nessun problema. Gathering vuol dire raduno e annuncia un anno dedicato a tutto ciò che l’Irlanda ha di grande e unico. Un colossale festival dei festival che trasformerà ogni visitatore nel protagonista di un’esperienza indimenticabile, all’insegna di un’accoglienza che ha il suo forte nella formula gaelica «céad mile fàilte» (centomila volte benvenuti) per cui gli irlandesi sono celebri.



Primo degli appuntamenti in cartellone, il festival di S. Patrizio a Dublino in programma dal 14 al 18 marzo che, proprio in occasione di Gathering Ireland 2013, prevederà per la prima volta una People’s Parade, con la sfilata di ben ottomila partecipanti. E poi? C’è solo l’imbarazzo della scelta, dall’eccentrico Gathering delle persone coi capelli rossi al multidisciplinare Kilkenny Arts Festival che nel prossimo agosto celebrerà i 40 anni di attività. Sono invece 400 quelli festeggiati dalla cinta muraria di Derry/Londonderry: la città nordirlandese è stata nominata Uk City of Culture 2013 e sarà animata perciò da tantissimi eventi.



L’Irlanda dà appuntamento ai soci Tci dal 9 al 16 marzo nei tre Punti Touring di Milano e Roma: in omaggio la guida Irlanda – La Guida Ufficiale edita da Turismo Irlandese e tutte le informazioni per programmare il proprio viaggio nell’isola.



Info: Turismo Irlandese, www.irlanda.com.