Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • 20 e 21 settembre: anche il Tci partecipa alle Giornate europee del Patrimonio

L'impegno del Touring con Aperti per voi

20 e 21 settembre: anche il Tci partecipa alle Giornate europee del Patrimonio

di 
Piero Carlesi
19 Settembre 2014
Il 20 e il 21 settembre 2014 si celebra la 31a edizione delle Giornate europee del Patrimonio, manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee.Si tratta di un'occasione di straordinaria importanza per riaffermare, presso l'opinione pubblica, il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche sociali. 
 
Sono ben 883 gli appuntamenti del programma italiano, coordinato dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. Spulciando qua e là nel calendario, segnaliamo alcune curiosità come per esempio, all'Archivio di stato di Benevento, la mostra I caduti sanniti della Grande Guerra, nel centenario del conflitto. Sono inoltre da non perdere alcune aperture straordinarie come quelle della Galleria nazionale di Cosenza e del Parco archeologico di Laos, sempre a Cosenza; della Taverna ducale di Popoli (Pe), del Carcere borbonico di Avellino, dell'ex Convento di S, Felice a Benevento; dell'Antiquarium di Boscoreale (Na); del complesso di S. Pietro a Corte di Salerno; quella notturna del castello di Torrechiara (Pr); quella serale (fino alle 24) del Teatro Farnese e della Camera di S. Paolo a Parma; del complesso monumentale rappresentato dai grandiosi resti dell’Acquedotto Claudio, dell’Acquedotto Marcio e dell’Acquedotto Felice a Roma e tante altre ancora soprattutto serali.
 
Sabato 20, proprio in occasione delle Giornate europee del Patrimonio, i principali musei, monumenti e aree archeologiche saranno aperti al pubblico al costo simbolico di un euro.
 
IL TOURING IN PRIMA LINEA CON APERTI PER VOI
Il Touring aderisce all'iniziativa del Ministero e partecipa alle Giornate europee del Patrimonio in alcuni luoghi ove è presente il progetto Aperti per Voi. Di seguito le località coinvolte.
 
Bolzano. Il 20 ed il 21 settembre il Touring Club Italiano con l’associazione culturale Ulrich von Starkenberg organizza l'apertura straordinaria della chiesa di S. Giovanni in Villa. Si intende valorizzare la sua natura trecentesca con racconti “sacri e profani” che traggono ispirazione dagli affreschi nella chiesa conservati.
 
Brindisi. Il 20 settembre si riferirà sui lavori di scavo che hanno portato alla luce resti preromani, romani e medievali all'interno dell’area della Casa del Turista mediante una conferenza e, a seguire, visita e mostra fotografica sugli scavi. Il giorno successivo: visita libera.
 
Cremona. Il 21 settembre apertura straordinaria della strada basolata romana dalle 15 alle 18. La chiesa di S. Maria Maddalena è di norma aperta dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
 
Genova. I volontari del TCI terranno aperta la chiesa Inferiore di S. Giovanni di Prè dalle 10 alle 18.
 
Mantova. Domenica 21 settembre alle ore 12, a ingresso libero, si terrà nella basilica di S. Barbara, un itinerario culturale particolare, dal titolo Lo sguardo e il suono: percorso musicale dall’altare maggiore alla sagrestia della basilica di S. Barbara.
Con la guida dalla musica proposta dal gruppo vocale Lusit Orpheus  - con un intervento de m° Damiano Rossi all’organo Antegnati  - si desidera coinvolgere il pubblico nella bellezza del suono che gli ambienti rimandano e far godere il restauro dell’altare della sagrestia, con un grande ed espressivo crocifisso ligneo ed una tavola sottostante, entrambi del XVI secolo. I Volontari del TCI collaboreranno nella gestione del percorso. 
 
Milano. I visitatori, all’interno dello splendido contesto della Galleria d’Arte Moderna, saranno accompagnati, nella fruizione del nuovo allestimento della collezione Grassi-Vismara, dall’arte di Ruggero Fededegni (al violino) e Chiara Daneo (al flauto). Il godimento multisensoriale sarà offerto il giorno 21 dalle 14 alle 17.30.
 
Napoli. Bellissima residenza reale, in Posillipo, e residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Italiana, il neoclassico complesso monumentale della villa Rosebery, in via del tutto eccezionale, sarà reso fruibile sabato 20 settembre dalle 9 alle 13 previa prenotazione.
 
Pavia. Apertura straordinaria dei Musei. Il Museo dell’Università sarà fruibile dalle 17 alle 22; quello di Storia Naturale dalle 16 alle 19.
 
Roma. All’interno della splendida Villa di Massenzio si offre la rievocazione storica dell’esercitazione per la preparazione alla battaglia dei forti legionari romani. Si pone l’accento sulla Legio XIII in particolare.
 
San Severo. In collaborazione con il Museo dell’Alto Tavoliere, il 21 settembre alle ore 17.30 visita guidata e “fotografata” al centro storico del comune e visita al MAT.
 
Trieste. Sabato 20 settembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 sarà possibile visitare il Museo della Cultura greco orientale di Trieste (visite guidate alle 11.30 e alle 17.30). Il giorno seguente alle 11.30 avrà luogo un concerto: l’arpa di Lara Macrì accompagnerà la voce del soprano Clara Spetti.
 
Per informazioni:
- per gli 883 appuntamenti in calendario in tutta Italia: www.beniculturali.it
- per gli eventi di Aperti per voi gestiti dal Touring, ProntoTouring tel. 840.888802 e www.apertipervoi.it