Scopri il mondo Touring

Da Desenzano fino a Sirmione, Garda e Lazise

Itinerario in battello sul lago di Garda

26 Giugno 2017

Che cosa vi viene in mente se vi diciamo lago di Garda? Chi ha bambini senz'altro penserà ai parchi divertimento che si susseguono nella zona del basso Garda veronese, i più sportivi citeranno il windsurf, qualche buongustaio elencherà le varie colture che prosperano sulle miti rive del lago, dagli agrumi agli ulivi.
 
Ma il lago di Garda offre anche scorci di incantevole bellezza, luoghi di storia e di cultura, paesi poco conosciuti e apprezzati più dagli stranieri (soprattutto olandesi e tedeschi) che dagli italiani. 


UNA GITA IN BARCA
Un'idea per iniziare a esplorare il Garda è quella di prendere un battello, per esempio da Desenzano del Garda, raggiungibile in poco più di un'ora da Milano (autostrada e ferrovia Torino-Milano-Venezia). Qui partono le barche della Navigazione Lago di Garda, che offrono numerose partenze dalle 9.45 in poi. Fare una breve e rilassante crociera sul Garda è il modo migliore per immergers nell'incantevole atmosfera che circonda il lago più grande d'Italia.
 
 
La prima tappa della crociera può essere la cittadina di Sirmione). Sirmone non solo è nota per le proprietà curative delle sue acque termali ma anche sede di diversi siti di grande valore archeologico, come le Grotte di Catullo antiche rovine di una villa romana e il Castello scaligero del XIII secolo, un raro esempio di fortificazioni medievali.


Al termine della visita ai siti archeologici potrete decidere se pranzare in uno dei ristoranti sul lungo lago di Sirmione o proseguire nel percorso prendendo il battello della Navigazione in partenza alle 12.34, che vi porterà a Garda, sul versante veronese, un paese che sorge al centro dell'omonimo golfo. Tale golfo in parte si allunga fino a formare una piccola penisola comprendente Punta San Vigilio e la Baia delle Sirene, ricca di ville e percorsi nella natura, perfetta location per un pranzo a sacco all’aria aperta.

 
In partenza da Garda con la corsa delle 15.19, direzione Lazise dal latino lacus “villaggio lacustre”, potrete visitare la chiesa di San Nicolò e la chiesa dei SS.Zenone e Martino. Nel periodo tra luglio e agosto potrete assistere a numerosi eventi caratteristici, come la Regata delle Bisse, la Festa dell’ospite o la Cuccagna del Cadenon.

 
Salutando Lazise, senza dimenticare prima aver fatto una passeggiata lungo il porto vecchio, potrete rientrare con uno dei battelli della Navigazione Lago di Garda in direzione Desenzano d/G che vi riporterà al luogo di partenza.
 
INFORMAZIONI
Tutte le info su orari, eventi e possibilità di collegamento sul lago: www.navigazionelaghi.it.
Numero verde 800-551801.

Oltre all'itinerario suggerito, sono molte le possibilità di esplorazione via acqua del lago.