Il Salento in sella è ancora più bello

In Puglia, per un tour... molto fico

di 
Stefano Brambilla
6 Luglio 2012

Non ridete: l’hanno chiamato La via delle fiche. È un documentario che racconta la storia di un viaggio in bicicletta di una decina di ragazzi alla ricerca delle varietà di fico presenti sul territorio salentino e dei loro anziani custodi. «La pera viene dal pero, la mela dal melo, perché dal fico non dovrebbe venire la fica?» sorride Francesco Minonne, che di fichi salentini è un esperto sul serio: da anni li cerca, li studia, li cataloga. «Ottato, rizzello, dell’abate, panettaro, fracazzano, S. Giovanni, maranciana... le varietà sono un centinaio, alcune dimenticate, altre gelosamente custodite.


 


«Cambiano i sapori, i colori, le forme, le stagioni». Proprio da quel documentario, cui Francesco ha partecipato in qualità di esperto, l’anno scorso altri due ragazzi hanno tratto idee ed esperienza per dare il via a un piccolo tour operator di cicloturismo, Salento Bici Tour. «Tra un fico e l’altro ci siamo accorti quanto era bello e facile pedalare in Salento» raccontano Carlo Cascione e Francesco Zabini. «Così abbiamo iniziato a collaudare e a proporre brevi itinerari, adatti a tutti». Si va dalle escursioni a Lecce, Leuca, Otranto e Gallipoli, proposte in vari periodi dell’anno, alle biciclettate realizzate in concomitanza con vari appuntamenti sul territorio. Per esempio, quest’estate, a Maglie il 3 agosto per il Mercatino del gusto, a Cannole il 10 agosto per la Festa della Municedda (una lumaca locale) e naturalmente il 16 agosto a Marittima di Diso per la Festa delle fiche. Un’esperienza, inutile dirlo, fichissima.


 


Info pratiche:

Dormire e mangiare

La masseria Ficazzana (azienda agricola Pepe), nel territorio di Salve, coltiva al suo interno numerose varietà di fico; vero e proprio centro di cultura gastronomica, offre pernottamento e ristorazione (tel. 338.9093368) e, sul sito web www.masseriaficazzana.it, numerosi approfondimenti.


Altre info

Salento Bici Tour (tel. 346.0862717 o 329.1273010; www.salentobicitour.org); sul sito, oltre ai programmi di tutte le escursioni, anche il documentario La via delle fiche.


Per noleggiare la bicicletta a Lecce c’è Salento Rent (tel. 0832.307152; www.salentorent.it), in via Vittorio Emanuele 11, noleggio 24 ore a 8 €.

A Gallipoli, il noleggio Blu Rent (tel. 0833.262605; www.blurentgallipoli.it), sul lungomare Galilei, affitta bici per 8 € al giorno.


Sul sito www.pugliaevents.it tutti gli eventi dell’estate; su www.viaggiareinpuglia.it itinerari in bici.


 


Questo è solo uno degli itinerari proposti sul nuovo Speciale Qui Touring Italia in bici in edicola dal 6 luglio. Per tutti gli altri... correte in edicola!