Scopri il mondo Touring

I consigli e gli appuntamenti per non perdere il meglio del Carnevale storico del Canavese

In camper a Ivrea, per la battaglia delle Arance

di 
Fabrizio Milanesi
26 Gennaio 2017
Piemonte Ivrea Carnevale... Continuando nel gioco delle libere associazioni ci vengono in mente le arance. E non è uno spunto vitaminico in periodo di picco influenzale, perché nei giorni caldi del Carnevale piemontese le arance non si spremono, si lanciano.
 
Facciamo due passi indietro. L’ultimo weekend di febbraio è quello giusto per muoversi in camper sui colli del Canavese, a nord est di Torino, e le date da segnarsi in calendario sono il 26, 27 e 28 febbraio (martedì grasso). Il pretesto per la famosa Battaglia delle arance di Ivrea è da centinaia di anni è l’uccisione di un feudatario tirannico per mano di una bella mugnaia, che diventa eroina popolare. Il rito da allora si ripete in un copione fedele, coinvolgendo migliaia di persone e qualche ambulanza…
 
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!
 
IL WEEKEND DEL SABATO GRASSO
A dire il vero è tutto il mese di febbraio, e qualche data in gennaio, a essere coinvolto nei preparativi del carnevale. Ma il weekend da bollino rosso è quello che precede la battaglia delle arance, e che comprende il sabato grasso. Il consiglio per i camperisti è arrivare il venerdì 25 e trovare posto nell’area sosta (purtroppo non attrezzata) messa a disposizione dall’organizzazione in via Circonvallazione (Area Mercato), a pochi passi dal centro storico e dai luoghi della festa.

Sabato 25 e domenica 26 febbraio si succedono tantissime iniziative e giochi in costume, ma tutto ruota intorno alla rievocazione della vicenda originaria tra la mugnaia e i governanti della città. Durante la sfilata del Corteo storico di sabato davanti al carro della Mugnaia sfilano gli Alfieri con le antiche bandiere dei rioni; poi viene il Corteo a cavallo guidato dal Generale; dietro a lui sfilano gli ufficiali dello Stato Maggiore con le divise blu e rosse dell'esercito napoleonico e le Vivandiere; vi partecipa anche il Sostituto Gran Cancelliere che porta in capo parrucca e tricorno e tiene con sé il Libro dei Verbali. 
 

DOMENICA, LUNEDI E MARTEDI LA BATTAGLIA DELLE ARANCE
Ore 13 - Carri e cavalli vengono controllati da meccanici e veterinari in corso Massimo d’Azeglio. Ci deve essere tutto il corredo a norma, comprese le maschere protettive e alcol test per gli aranceri. Solo allora i carri prendono posto nelle “piazze di tiro” di Ivrea.

Ore 14 - Inizia la marcia del Corteo Storico e la battaglia senza esclusione di agrumi. Ecco tutti i luoghi da non perdere: piazza di Città, via Arduino, piazza Maretta, via Guarnotta, Ponte Vecchio, via Gozzano, piazza Lamarmora, corso Nigra, corso Cavour, corso Re Umberto, corso Gallo, corso Botta, piazza Balla, coirso Massimo d’Azeglio, via IV° Reggimento Alpini (Ufficio del Turismo), via Cascinette, corso Massimo d’Azeglio, piazza Balla, via Palestro.
 
Martedì, dopo l'ultima conta dei lividi e la premiazione dei Carri da Getto e delle squadre a piedi, il Carnevale comincia a calare il sipario, che dopo gli “abbruciamenti degli Scarli” avviene con la lettura del “Verbale di Chiusura” in Piazza di Città.
 

INFORMAZIONI
- L’area camper non attrezzata si trova in via Circonvallazione (Area Mercato).
- Per tutti i dettagli e gli appuntamenti del Carnevale di Ivrea vai sul sito ufficiale www.storicocarnevaleivrea.it.
- Scopri i nostri consigli su dove mangiare a Ivrea e dintorni. 
- Per saperne di più, acquista la Guida Verde Piemonte: se la compri online è a prezzo scontato! 
- Compra on line con sconti web e soci la guida Camper in Italia.