Scopri il mondo Touring

Finesettimana in Umbria nell'incontaminata Valnerina

I saperi e i sapori di Norcia

di 
Isabella Brega
17 Dicembre 2013

Mistica e godereccia. Ricca di storia e di spiritualità, patria di S. Scolastica e del fratello S. Benedetto, patrono d'Europa e fondatore dell'Ordine dei Benedettini, Norcia è anche un trionfo di sapori, il regno della norcineria, l'antica arte della lavorazione della carne suina. Nell'incontaminata Valnerina, lontano dalla frenesia quotidiana, a 600 metri di altitudine è possibile organizzare un weekend a contatto con l'Umbria più autentica: tradizioni, natura, prodotti di qualità, eccellenze gastronomiche e un patrimonio storico-artistico di tutto rispetto.

 

L'abitato, a un centinaio di chilometri da Perugia, ruota intorno alla statua del Santo, nella piazza centrale, su cui affacciano il Palazzo Comunale, con il portico medievale, la Basilica di S. Benedetto, con la sua elegante facciata gotica, la massiccia Castellina, fortezza pontificia del 1554 disegnata dal Vignola, che ospita il Museo di arte e archeologia e mostre temporanee, e il Duomo di S. Maria Argentea, di origine rinascimentale. Circondata dalle mura medievali, Norcia esibisce lungo corso Sartorio il meglio della propria offerta gastronomica, salumi, pecorino, olio extra vergine di oliva, lenticchie di Castelluccio, farro e la birra Nursia prodotta dai monaci del monastero di San Benedetto secondo l'antica tradizione monastica.

 

E poi il prosciutto di Norcia Igp, una dozzina di salumi tipici come la corallina o il ciauscolo e soprattutto il rinomato tartufo nero, che cresce nelle zone collinari e montane intorno alla città, tutti prodotti che nel raffinato quattro stelle Palazzo Seneca deliziano il palato degli ospiti del ristorante gourmet Vespasia, appartenente all'Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo (10% sconto soci Tci), dove la vulcanica famiglia Bianconi insieme allo chef Flavio Faedi regala piatti della tradizione rivisitati con cura e attenzione.

 

Dormire e mangiare.
in occasione delle prossime feste sono disponibili tre cofanetti regalo per vivere al meglio l'esperienza di Palazzo Seneca, struttura storica con 24 eleganti camere. A partire da 199 euro, tel. 0743.817434; www.palazzoseneca.com.
Best Western Salicone, 71 camere (www.hotelsalicone.com).
Hotel Grotta Azzurra, nel centro storico, con il ristorante più antico dell'Umbria, Granaro del Monte (www.hotelgrottaazzurra.com).
Info: www.norcia.net; www.norcia.it; www.lavalnerina.it.