Scopri il mondo Touring

Musei, inaugurazioni, festival, camminate: viaggiate con noi

Che cosa fare il weekend del 9-10 aprile in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
6 Aprile 2016

Non sapete come passare il prossimo weekend? Vi diamo più di dieci consigli per appuntamenti interessanti, mostre, attività sportive e visite culturali. Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. A MANTOVA PER LA CAPITALE DELLA CULTURA
Si apre ufficialmente con il finesettimana del 9 e 10 aprile l’anno di Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016, che vedrà succedersi un migliaio di eventi tra spettacoli, concerti e visite guidate nei luoghi di eccellenza della cultura. Da non perdere:
sabato alle 15.30 la Basilica di Santa Barbara - luogo Aperto per Voi dai Volontari Touring per il Patrimonio culturale - aprirà le sue porte per un pomeriggio didattico dal titolo “Un restauro speciale per un luogo speciale” all’insegna dello studio e dell’illustrazione delle opere di restauro del Campanile, danneggiato dal terremoto del 2012; in questa occasione sarà consegnata al Vescovo di Mantova l’ultima tranche della raccolta fondi Touring in favore del restauro del campanile.
sabato alle 21 lo straordinario e suggestivo spettacolo di luci, fuochi e sorprese musicali “Passage, Installation de feu” portato a Mantova dalla compagnia francese Karnavires;
domenica dalle 10 “La Cultura apre le sue porte”: i tesori del patrimonio artistico cittadino accoglieranno i visitatori gratuitamente e saranno accessibili, con visite guidate dalle 10 alle 17, anche i principali cantieri aperti della città, Palazzo del Podestà, Torre dello Zuccaro e Rocca di Sparafucile. E poi musica, gite in barca, concerto finale di Gazzè...
Info sulla nostra news dedicata a Mantova 2016 e sul sito dedicato.



2. A NAPOLI PER GLI STATI GENERALI DEL TURISMO
E' in programma dal 7 al 9 aprile al Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa (Na) la seconda edizione degli Stati generali del turismo, la più grande consultazione pubblica sul turismo italiano che si concluderà a luglio con l’approvazione del Piano strategico nazionale. In platea oltre 400 partecipanti (tra cui il presidente del Touring, Franco Iseppi, e il direttore del centro studi Tci, Massimiliano Vavassori), chiamati a raccolta per discutere il futuro del turismo nel nostro Paese. Molto lo spazio dedicato alla sostenibilità ma anche al "brand globale" rappresentato dal turismo italiano.

3. IN EMILIA ROMAGNA PER I TEATRI
Sono 38 i teatri storici dell’Emilia-Romagna che il 9 e 10 aprile accolgono il pubblico nell’ambito del progetto “A scena aperta” con una serie di eventi in buona parte realizzati ad hoc ed extra stagione. Intento del progetto, coordinato dall’IBC, è quello di promuovere conoscenza e valorizzazione dei teatri storici, un patrimonio culturale, storico e artistico davvero notevole. Partecipano per esempio il Regio e il Farnese di Parma (nella foto sotto), il Municipale di Reggio Emilia e i Teatri Comunali di Modena, Ferrara, Bologna, l’Alighieri di Ravenna e il Bonci di Cesena, oltre a moltissimi "minori" ma non per questo meno interessanti; e sono previsti spettacoli e visite guidate. Ingresso libero e gratuito.
 
4. A MILANO PER L'ARTE CONTEMPORANEA
Questa settimana il Miart (la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea), la prossima il Salone del mobile, con gli eventi del Fuori Salone: per gli appassionati Milano ad aprile offre decine di appuntamenti, inaugurazioni, mostre, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. In questa notizia abbiamo preparato per voi le dieci esposizioni da non perdere: per esempio, lo sapevate che all'Hangar Bicocca sabato apre una divertentissima mostra del belga Carsten Höller, in cui si potrà girare su una giostra ed entrare in un tubo totalmente al buio? E che il 7 apre un nuovo centro per l'arte contemporanea ai Frigoriferi Milanesi? Grande fermento anche in Triennale, alla fondazione Prada e in tante gallerie... e poi c'è Mirò al Mudec! Insomma, leggete e fatevi ispirare!
- La nostra notizia sui dieci appuntamenti da non perdere durante la settimana dell'arte
- Le mostre da vedere a Milano in primavera
- L'approfondimento sulla mostra di Mirò al Mudec


 
5. A VERONA PER IL VINO
Festeggia cinquant'anni il Vinitaly di Verona, probabilmente la manifestazione più grande al mondo dedicata al vino. Per l’edizione del cinquantesimo - dal 10 al 13 aprile - previsti 4.100 espositori su oltre 100.000 metri quadrati netti di superficie. E per i wine lover che vogliono vivere la magia di Vinitaly in uno spazio a loro dedicato, dall’8 all’11 aprile nel centro storico di Verona ricco programma di degustazioni ed eventi nel fuori-salone Vinitaly and the City. Presente anche Vinibuoni d’Italia, l’unica guida dedicata ai vini da vitigni autoctoni, pubblicata dal Touring Club Italiano.
Info: sito dedicato; per Vinibuoni, ecco gli eventi sul sito dedicato.



6. IN SARDEGNA PER IL CINEMA
Dal 6 all'11 aprile Nuoro diventa crocevia internazionale di artisti, storie, proiezioni e visioni: prende il via Isreal, il Festival di cinema del reale. Molti gli appuntamenti nel weekend, con proiezioni e anche la presentazione del volume Parole e immagini. Il caso Sardegna di Paola Pittalis. Per tutta la durata del festival, sarà possibile ammirare i costumi del film L'accabadora, realizzati da Stefania Grilli con la supervisione di Antonio Marras.
Info: sito dedicato.
 
7. IN TOSCANA, PIEMONTE E LOMBARDIA PER I FIORI
Vi immaginate Pisa trasformata in un grande giardino fiorito? E’ quel che succede dall'8 al 10 aprile nel capoluogo toscano: ogni via, ogni corso, ogni piazza saranno rivestiti di piante e di fiori nell'ambito di Fior di città-Pisa in fiore. Previsti anche convegni, passeggiate verdi, spettacoli, mostre mercato, conferenze, giochi e molto altro. Sempre in tema, Fiori nella Rocca è una raffinata manifestazione dedicata alle piante rare e al giardinaggio, in programma da venerdì 8 a domenica 10 aprile all’interno della Rocca visconteo-veneta di Lonato del Garda (Brescia): l'occasione anche per scoprire la rocca (nella foto sotto), il borgo e fare un giro sul lago. E' infine previsto per sabato 9 aprile Stresa in fiore, il secondo appuntamento dell'associazione commercianti Stresa a 360 che coinvolge tutta la cittadina del Lago Maggiore nella celebrazione della primavera con l'apertura dei giardini delle principali ville del litorale, laboratori e degustazioni.
Info: Pisa, sito dedicato; Lonato del Garda, sito dedicato; Stresa, sito dedicato

 
8. IN ABRUZZO PER L'ULTIMA NEVE
Nello splendido scenario del Gran Sasso d’Italia (Aq), la "Spring Session 2016" offre due giorni di sport e divertimento, il 9 e 10 aprile. Il programmaprevede, tra le altre cose, gare di livello nazionale, un villaggio multifunzione, il mercato di produttori locali, musica e apreski nel magnifico teatro di gara di Campo Imperatore e presso la stazione di Fonte Cerreto. 

9. A VENEZIA PER UNA CAMMINATA BENEFICA
 La 38° edizione della “Su e Zo per i Ponti di Venezia” si terrà domenica 10 aprile: si tratta di una passeggiata di solidarietà alla scoperta di Venezia, rivolta in particolare alle famiglie. Due i percorsi possibili tra cui scegliere: il percorso completo di 11 km con 36 ponti, con partenza e arrivo in Piazza San Marco e il percorso breve di 6 km con 18 ponti, rivolto in particolare alle scuole materne ed elementari, con partenza dal Piazzale della Stazione S. Lucia e arrivo in Piazza S. Marco. Ogni anno il tracciato del percorso offre delle novità per poter dare ai partecipanti una visione della città sempre diversa: in questa edizione si toccano le Fondamenta Nove e l’Area Saffa a Cannaregio, mentre all’estremitù opposta di Venezia, nel sestriere di Dorsoduro, si ammirano Campo Santa Margherita e Campo San Barnaba.
info sul sito dedicato.



10. A GENOVA PER LA STORIA IN PIAZZA
Torna a Genova, a Palazzo Ducale, dal 7 al 10 aprile, La Storia in Piazza, forse il più grande appuntamento sulla storia oggi in Italia: quattro giorni di incontri, conferenze, lezioni magistrale, mostre e laboratori, che affronteranno il tema "Consumi culturali" secondo diverse chiavi di lettura – storica, sociologica, culturale, artistica – con tanti ospiti esperti italiani e stranieri. Il festival è fatto anche per i ragazzi, i bambini e le famiglie, a cui è dedicato un importante programma di circa 200 tra incontri e laboratori. Da ricordare che nel sottoporticato di Palazzo Ducale è allestita la mostra “Sebastião Salgado-Genesi”, che presenta oltre 200 fotografie del più importante fotografo documentario del nostro tempo; e nell’Appartamento del Doge si può visitare l’esposizione Dagli Impressionisti a Picasso. Capolavori del Detroit Institute of Art. E ritorna come ogni anno nel cortile maggiore del Palazzo il Crucistoria, il cruciverbone per giocare con le parole.
Info sul sito dedicato