Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni, tra gite, festival, pedalate ed eventi speciali

Che cosa fare il weekend del 24-25 giugno in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
14 Giugno 2017

Non sapete come passare il prossimo weekend?
 
Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia.
 
Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. NELLE MARCHE PER RISORGIMARCHE
“RisorgiMarche nasce dalla volontà di contribuire alla rinascita di una terra messa in ginocchio dalle scosse sismiche registrate l’anno scorso in centro Italia". Così ha detto e scritto Neri Marcorè presentando Risorgimarche, il festival da lui stesso ideato per contribuire al rilancio economico, turistico e sociale di tutti quei territori marchigiani colpiti e che ancora stentano a ripartire. Dal 25 giugno al 3 agosto, sono in programma 13 concerti in altrettanti centri colpiti dal terremoto, nelle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno: celebri i nomi coinvolti, bellissimi i luoghi dove si esibiranno, importantissimo il segno voluto dare da Marcorè per abbracciare tutte le comunità che sono state costrette a cambiare vita e prospettive da un giorno all’altro. Si inizia domenica 25 giugno con Niccolò Fabi e Gnu Quartet ad Arquata del Tronto, località Spelonga (Ap).

Info sulla nostra notizia dedicata.

 
2. IN FRIULI VENEZIA GIULIA PER IL PROSCIUTTO
Voglia di prosciutto? Dal 23 al 25 giugno a San Daniele del Friuli (Ud) va in scena Aria di San Daniele, appuntamento gastronomico e culturale con visite, degustazioni, incontri, arte e musica. Molti i nomi celebri in cartellone, da Andrea Scanzi a Mario Tozzi, da Alberto Felice De Toni a Philippe Daverio, fino a Massimo Cirri e Cristiana Capotondi. Un viaggio per scoprire una terra ancora poco conosciuta (chi sa per quali altri prodotti, oltre al prosciutto, è famosa questa zona?). 


3. IN TOSCANA PER LA STORIA IN FAMIGLIA
Grandi festeggiamenti nel bel borgo di Chiusi (Si), una delle Bandiere arancioni del Touring, immerso in un contesto paesaggistico splendido. Dal 23 al 25 giugno, nell'ambito dell'evento Tria Turris, all’interno del Parco dei Forti viene ricostruito un grande accampamento di fine Trecento, dove giullari, musicanti, cavalieri e sbandieratori metteranno in scena battaglie, tornei, banchetti e cortei. La domenica, il Palio delle Torri: tensione e spettacolarità si uniscono in un unico grande evento.

Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito dedicato.


4. IN SICILIA PER IL FESTIVAL LETTERARIO
Sabato 24 giugno inaugura a Taormina la settima edizione di Taobuk, il festival letterario dedicato quest’anno al tema “Padri & Figli”, alla trasmissione di saperi e di identità, al confronto generazionale. Al centro di Taobuk la letteratura, in dialogo con il cinema, la musica, il teatro, le arti visive, il grande giornalismo e l'enogastronomia: per i partecipanti, fino al 28 giugno, c'è solo l'imbarazzo della selta tra incontri, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di fotografie, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film. Sabato 24 protagonisti gli scrittori Abraham Yehoshua e  Domenico Starnone.

Info: sito dedicato.


5. NEL LAZIO PER FIORI E FESTIVAL
Ancora pochi giorni e Poggio Moiano (Ri) si trasformerà in una splendida tela sulla quale abili artisti dipingeranno, con i petali dei fiori, caratteristici quadri con le più belle tonalità cromatiche che la natura offre. E’ la magia dell’Infiorata del Sacro Cuore, l’evento che ormai da 46 anni anima il grazioso borgo in provincia di Rieti; l’appuntamento tornerà puntuale dal 23 al 25 giugno, tre giorni di festa che esalteranno il sentimento religioso e la passione per l’arte, la natura e la gastronomia tipica, la cultura e la valorizzazione del territorio.

Info sul sito di Fuoriporta.

A Viterbo torna Caffeina e per la sua XI edizione si fa ancora più spettacolare. Oltre 400 eventi, tanti ospiti, una vera e propria “festa di popolo” dal 23 giugno al 2 luglio: Piazza San Lorenzo, diventata negli ultimi anni il centro nevralgico dell'evento, si farà palcoscenico di incontri con scrittori, giornalisti, ma anche con musicisti che si racconteranno e suoneranno; e diventerà arena da circo, piazza per ballerini e coreografi, luogo dove far sfilare ogni arte performativa. Ma rassegne, concerti, artisti di strada si esibiranno anche in molti altri luoghi della città. In particolare, domenica 25 giugno alle 21.30 Piazza San Lorenzo verrà invasa dai costumi variegati e coloratissimi dei Dervisci Rotanti egiziani. 

Info sul sito dedicato.

 
6. IN TRENTINO ALTO ADIGE PER LA BICICLETTA
Per gli amanti della bicicletta (sia quelli che pedalano, sia quelli che amano vedere gli altri pedalare) segnaliamo due eventi interessanti. 
- Domenica 25 si svolge a Pinzolo (Tn) la quarta Dolomitica Brenta Bike Marathon, la competizione di mountain bike per atleti ed amatori. Info sul sito dedicato.
- Sempre domenica 25 giugno gli amanti delle due ruote potranno pedalare sui passi attorno al Gruppo del Sella per la dodicesima edizione del tradizionale Sellaronda Bike Day. Una giornata indimenticabile, in cui i passi saranno riservati unicamente ai ciclisti e chiuse al traffico dalle ore 8.30 alle ore 15.30. Si tratta di un evento non competitivo ed aperto a tutti. Info: sito dedicato.
 


7. IN EMILIA ROMAGNA PER LA GASTRONOMIA 
Domenica 25 giugno nell’antica Rocca di Spilamberto (Mo) si tiene il Palio di San Giovanni, che premia i migliori campioni di Aceto Balsamico Tradizionale, selezionati tra migliaia di partecipanti. Un’occasione unica per trascorrere un fine settimana all’insegna di una specialità tutta emiliana e per una visita all’unico Museo al mondo dedicato al prezioso prodotto. Gastronomia protagonista anche per la Festa Artusiana, a Forlimpopoli (Fc), nella foto sotto: dal 24 giugno fino al 2 luglio nella cittadina natale del gastronomo incontri, degustazioni, spettacoli, mostre insieme ai protagonisti dell'enogastronomia nazionale. Filo conduttore di questa edizione: "Apocalittici e integrati in cucina": ottimisti o pessimisti davanti all'attuale media system della cucina?
 
Info: Spilamberto sul sito dedicato; Forlimpopoli sul sito dedicato


Notte da ricordare a Brisighella (Ra), borgo Bandiera arancione Tci, dove prende vita l’evento "Brisighella Romantica - un Borgo a lume di candela": una miriade di candeline creeranno un’atmosfera raccolta e intima con luci soffuse, con cene open air a lume di candela, spettacoli e concerti in vari luoghi del paese.

Info: sito web


8. IN SARDEGNA PER IL TONNO
Si rinnova l'appuntamento con GiroTonno, la manifestazione che ogni anno anima le vie di Carloforte e dell'isola di San Pietro, nell'angolo sudoccidentale della Sardegna. Fulcro del Girotonno è la Tuna Cuisine Competition, la gara gastronomica internazionale alla quale parteciperanno chef provenienti da tutto il mondo; ingrediente base, ovviamente, il tonno, per cui l'isola è famosa in Italia e nel mondo. Ma per i visitatori previsti molti eventi: live cooking, degustazioni, concerti, show. Il tutto dal 22 al 25 giugno: ideale per un fine settimana lungo in Sardegna. 

Info sul sito dedicato
9. IN CALABRIA PER TEATRO E FESTIVAL
Tutto pronto per la terza edizione del Festival Internazionale di Teatro di Strada “Calabria Buskers”, che si svolgerà dal 22 al 25 giugno a Reggio Calabria. L’idea è quella di unire una carovana di artisti provenienti da tutta Italia e dall’Europa ai quali verrà offerta la possibilità di conoscere e spendersi all’interno del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria attraverso momenti di carattere performativo culturale e sociale. 
 
La criminalità organizzata si combatte anche con i libri. Il 21 giugno a Lamezia Terme (Cz) inizia la settima edizione di Trame, l’unico festival dei libri sulle mafie. Saranno cinque giorni dedicati a "Io non ho paura", il tema scelto per questa edizione. Protagonisti del festival i libri e la lettura che faranno da apripista a dibattiti, proiezioni e spettacoli. Tra gli ospiti di punta, l'attrice Lina Sastri che presenterà in anteprima lo spettacolo ‘L’inganno delle parole’.
 
Info: sito dedicato
 
10. IN VENETO PER LE VELE
Sabato 24 e domenica 25 giugno grande spettacolo a Venezia con il V Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna, un evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia, con il sostegno di Banca Generali, main sponsor della manifestazione. Nella cornice della laguna più famosa del mondo magnifiche imbarcazioni classiche si sfideranno sotto la direzione sportiva di Mirko Sguario, fondatore dello Yacht Club Venezia e promotore di molte celebri regate della Serenissima. Le regate, visibili dal pubblico anche da terra, si svolgeranno nel bacino di San Marco sabato 24 e domenica 25 giugno.
 

11. IN UMBRIA PER IL FESTIVAL E I FIORI
I viaggi è bello farli, ma anche ascoltarli. Perché il racconto delle esperienze altrui diventa spunto per una nuova partenza. Del resto da Marco Polo in avanti i libri di viaggio costituiscoNO la materia su cui si sviluppano i sogni di nuove partenze. Dal 23 al 25 giugno il centro di Gubbio si anima con gli incontri di Il ViaggiaLibro, festival del libro di viaggio. Ogni sera dalle 18 nella trecentesca Sala del Refettorio della Biblioteca Sperelliana nel cuore della città incontri gratuiti con giornalisti e scrittori che parleranno delle loro Corrispondenze da terre non per forza lontane. Tra gli invitati Simona Sparaco, Valentina Farinaccio, Erica Mou, Caterina Soffici, Franco Cordelli, Silvia Calamandrei, Andreina De Tomassi, Roberto Ippolito, Giuseppe Di Piazza, ospiti speciali Marc Mességué e Nico Malingri. E fino al 16 luglio nella Sala dell'Arengo del Palazzo dei Consoli una mostra fotografica sul tema delle Corrispondenze a cura di Claudia Ioan e Massimiliano Tuveri.

Info: pagina FB dedicata.

 
“Memoria, solidarietà e ricostruzione”. Sarà questo il tema centrale dell’edizione 2017 dell'Infiorata di San Luigi Gonzaga, l’evento che da più di mezzo secolo rappresenta per Città della Pieve (Pg) il primo appuntamento dell'estate, dove per l’occasione lumache al pizzico e il cinghiale al dragoncello domineranno la tavola. Il clou avverrà il 24 e il 25 giugno, quando la suggestiva via Vannucci sarà trasformata in un tripudio di colori e profumi, con un occhio attento alla solidarietà: molti i richiami alla memoria, alla solidarietà, ai tanti volontari intervenuti e all'auspicio di una rapida e completa ricostruzione.

Info: sito di Fuoriporta.


12. IN LOMBARDIA PER ORTI BOTANICI, FESTIVAL E CONCERTI
Un viaggio nella regione Lombardia alla scoperta dei suoi spazi verdi promuovendo la ricerca e la salvaguardia della biodiversità. E' ciò che propone la Rete degli Orti Botanici della Lombardia con la XVI edizione del Solstizio d'estate - destinazione Orti botanici, dedicata al turismo sostenibile. Sul Lago di Como, nella località di Tremezzina (Co) che si affaccia sul panorama di Bellagio, l'immenso giardino botanico di Villa Carlotta organizza nelle giornate del 23, 24 e 25 giugno, alcune iniziative, sia gratuite sia a pagamento a seconda dell'evento; Milano ospita iniziative sia nell'Orto di Brera sia in quello di Città Studi nella giornata di sabato 24 giugno: a Brera saranno organizzate visite guidate in italiano e in inglese al mattino e al pomeriggio per le quali non è necessaria alcuna prenotazione; nell'Orto di Città Studi sarà allestita per tutto il giorno la mostra "Botanica forense - quando le piante aiutano gli investigatori" dove, mediante una ricostruzione di una scena del crimine basata su casi reali, si mostreranno le evidenze botaniche che permettono di ricostruire tempo e luogo di un delitto. 

 
Si svolgerà dal 24 giugno al 16 luglio la 5ª edizione del Lake Como Film Festival, manifestazione che coniuga il fascino paesaggistico con la bellezza estetica e stilistica dell’arte cinematografica italiana e internazionale. A caratterizzare la prossima edizione del Festival documentari, fiction, video di ricerca e cortometraggi tutti accomunati dalle ambientazioni paesaggistiche, ma anche approfondimenti, eventi speciali e incontri con gli autori. La prima parte del Festival (24 giugno - 6 luglio) si svolgerà negli spazi dell'Università di Sant'Abbondio, dove sarà presentato Longscape (25 giugno - 3 luglio), concorso internazionale di cinema di paesaggio, la sezione Cinema in piazza (25 - 26 giugno; 1 - 2 - 8 - 9 luglio, ore 21.30), invece, sarà ospitata in Piazza Grimoldi, mentre il lato destro e sinistro del Monumento ai Caduti accoglierà un doppia proiezione incentrata sul legame tra cinema e architettura (6 luglio, ore 21.30).

Info: sito dedicato.

 
Nel 2017 si celebrano i 150 anni della nascita di Luigi Pirandello, uno dei grandi protagonisti della scena letteraria italiana e internazionale del Novecento. Per ricordarlo, nelle serate del 23 e 24 giugno l'associazione Jazz Club Bergamo propone tre concerti jazz, cui si accompagna la lettura dei ricordi di Pirandello del grande giornalista e scrittore Guido Vergani, raccolti in prima persona dall'autore teatrale Marco Buscarino. Appuntamento alle 21.15 in Via Sant’ Orsola.

Info: mail

13. IN PUGLIA PER I PORTI DEL RE
Dal 21 giugno al 5 novembre la Sala Ennagonale del Castello di Gallipoli, in provincia di Lecce, ospiterà la mostra "I porti del Re", nove grandi opere dell'artista tedesco Jakob Philipp Hackert (1737-1807), raffiguranti altrettanti porti pugliesi (Gallipoli, Barletta, Bisceglie, Brindisi, Manfredonia, Monopoli, Otranto, Taranto e Trani) del Regno di Napoli e oggi conservate nella Reggia di Caserta. Le opere furono realizzate su commissione di re Ferdinando IV di Borbone che nella primavera del 1788 incaricò il pittore ufficiale di corte di ritrarre in dipinti e disegni tutti i porti pugliesi. 

Info sulla nostra scheda evento. Sconti per i soci Tci.