Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni: ecco i nostri consigli

Che cosa fare il weekend del 22-23 ottobre in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
16 Ottobre 2016
 
Non sapete come passare il prossimo weekend? Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia. Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. IN TUTTA ITALIA PER I PARCHI LETTERARI
Domenica 23 si festeggia la Giornata Nazionale dei Parchi Letterari italiani, della rete Società Dante Alighieri. Per tutto il giorno i parchi - sparsi in tutta Italia e dedicati ai più grandi letterati italiani, da Dante a Petrarca, da Giuseppe Giovanni Battaglia a Giosue Carducci, da  lbino Pierro a Eugenio Montale, da Alessandro Manzoni a Tommaso Landolfi, realizzeranno spettacoli, letture, percorsi naturalistici, itinerari gastronomici ed eventi. Segnaliamo soprattutto il programma a Ostia (Rm), dove il Parco Letterario Pier Paolo Pasolini propone letture di poesie, laboratori per bambini e visite guidate alla scoperta del Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia e naturalmente del Parco Letterario.
Info: sito dedicato.
 
 
2. IN TUTTA ITALIA PER CASTAGNE, VINO E ARTE
Vi ricordiamo gli approfondimenti che abbiamo preparato negli scorsi giorni, a seconda degli interessi.
- Se avete voglia di castagne e castagnate, ecco la nostra notizia dedicata con le date di tutte le feste e le sagre.
- Se invece preferite i profumi del vino e della vendemmia, ecco un'altra notizia dedicata: questo weekend appuntamento a Tarvisio, in Friuli Venezia Giulia;
- Se ai piaceri della terra preferite quelli dell'arte, in questa notizia abbiamo segnalato le mostre da non perdere in tutta Italia (sono quasi tutte già aperte): da Ferrara a Roma, da Milano a Firenze fino a Treviso e a La Venaria Reale c'è solo l'imbarazzo della scelta.

 
3. A MILANO E IN LOMBARDIA PER ARCHIVI APERTI
Dal 21 al 28 ottobre (quindi da venerdì a venerdì) gli archivi fotografici di Milano e della Lombardia si aprono al pubblico per mostrare la ricchezza e la vastità delle loro collezioni. Una bella iniziativa coordinata da Rete per la Valorizzazione della Fotografia che permette di portare alla luce uno straordinario patrimonio di fotografie, testimonianze della nostra cultura e della nostra storia ma anche dell’evoluzione del mezzo fotografico, dall’Ottocento ai giorni nostri. Tra i tanti enti coinvolti, il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, la Fondazione Triennale Milano, l'Archivio storico Intesa Sanpaolo, la Fondazione Pirelli; e anche gli archivi del Touring Club Italiano in corso Italia 10 (le cui prenotazioni, purtroppo, al momento in cui scriviamo sono terminate per raggiunto numero di partecipanti).
Info sul sito di Rete Fotografia.
 

4. IN VALLE D'AOSTA PER LE REGINE
E' un vero e proprio spettacolo che si tramanda dalla notte dei tempi: quello della battaglia delle regine in Valle d'Aosta è non solo folclore, ma anche tradizione e identità. Le regine (reines) sono le vacche più battagliere, quelle che animano le lotte all’ interno delle mandrie. La finale regionale è in programma sabato 22 e domenica 23 ottobre all’Arena Croix Noire di Aosta con un ricco programma.
Info: sito dedicato


5. IN UMBRIA PER CIOCCOLATO E ZAFFERANO
- Termina domenica 23 il più grande evento del cioccolato realizzato in Italia, la kermesse di Eurochocolate Perugia. Per i patiti del cacao, c'è come sempre l'imbarazzo della scelta, tra degustazioni, assaggi, incontri, conferenze, esibizioni e molto altro. Come scenario, il bel capoluogo umbro e il suo centro storico. #ConChi? è il claim scelto per l’edizione 2016: la locandina ritrae una mano femminile che impugna un bastone da selfie. Info sul sito dedicato.
 
- Dalla cucina ai tessuti fino alla pittura e alla cosmesi: i possibili utilizzi dello zafferano sono vari e affascinanti. Una pianta legata a doppio filo al passato di Città della Pieve, la bella cittadina in provincia di Perugia che custodisce da secoli il suo oro rosso: un vincolo forte e inscindibile da scoprire dal 21 al 23 ottobre a “Zafferiamo". In programma degustazioni (gelati,  aperitivi, dolci, salumi, tutti realizzati utilizzando lo zafferano), visite guidate, laboratori per la tintura. Un'ottima occasione per scoprire le vie medievali e i tanti tesori della città natale del Perugino. Info sul sito di Fuoriporta.


6. IN VENETO PER AUTO, CORSE E GIARDINI
Un trittico di appuntamenti in Veneto. In primis, la Venicemarathon, una delle maratone più belle del mondo, che celebra quest'anno la 31a edizione: domenica 23 ottobre dalla Riviera del Brenta (la partenza è a Stra davanti a Villa Pisani) si corre lungo il fiume Brenta costeggiando le numerose ville venete, per poi penetrare nel cuore di Venezia. Anche se non siete atleti, è un'occasione per partecipare a un grande spettacolo e visitare luoghi meravigliosi. Alla Fiera di Padova, ecco Auto e Moto d’Epoca, il salone di riferimento in Italia per l’auto contemporanea, dal 20 al 23 ottobre, con la partecipazione di 16 grandi marchi automobilistici che presentano le novità del mercato e le anteprime in Italia delle rispettive Case. Infine, Giardinity, il 22 e 23 ottobre, a Villa Pisani ora Bolognesi Scalabrin, a Vescovana (Pd), è un garden show in una location da sogno.
Info: Venicemarathon, sito dedicato; Auto e moto d'epoca, sito dedicato; Giardinity, sito dedicato.
 
 
7. NEL LAZIO PER SAGRE, VISITE E COOKING FOR ART
- A Montalto di Castro, centro della Tuscia Viterbese, andranno in scena dal 21 al 23 ottobre tre giorni dedicati alla scoperta della gastronomia locale e di un territorio dal grande fascino: la “Sagra Regina delle Sagre” punta a coinvolgere 30 diverse realtà provenienti da ogni parte del Lazio che proporranno ai visitatori i loro assaggini. Tante attività per i bambini; parte del ricavato della sagra sarà devoluto alle vittime del terremoto del 24 agosto. Nella foto sotto, le suggestive mura. Info sul sito di Fuoriporta.
 
- Se invece preferite un'escursione nell'area dei Castelli Romani, vi segnaliamo le tante attività del consorzio. Per esempio, sabato 22, una mattinata all'insegna delle tradizioni culinarie della zona, per ascoltare storie, mescolare ingredienti, degustare ricette e vini durante una coinvolgente lezione di cucina. Domenica 23, invece, un bell’itinerario tra i santuari locali più interessanti sotto il profilo storico ed artistico, tra cui l'Abbazia di San Nilo a Grottaferrata, fondata nel 1004. E come ogni weekend, sabato e domenica si potrà navigare sul lago Albano di Castel Gandolfo a bordo della barca didattica dell'Ente Parco. Tutte le attività sul sito dedicato.

- Se invece rimanete a Roma, vi consigliamo due mostre-evento appena aperte: il nuovo allestimento multimediale dell'Ara Pacis (tutte le info nella nostra notizia dedicata) e le ricostruzioni di antichi capolavori distrutti dall'uomo al Colosseo (tutte le info nella nostra notizia dedicata). E poi c'è Cooking for Art, la rassegna di cuochi, vini e prodotti - organizzata in partnership con il Touring Club Italiano - che si svolge alle Officine Farneto: dal 22 al 24 ottobre ci sranno le esibizioni di chef emergenti vincitori delle passate edizioni, i cooking show di chef famosi e la premiazione dei migliori alberghi e ristoranti del centro sud presenti nella guida Touring Alberghi e Ristoranti D’Italia 2017, che verrà presentata per l'occasione e sarà possibile acquistare. Su questa pagina tutti i dettagli della guida, che si può comprare anche online sul nostro sito; dettagli su Cooking for Art su www.witaly.it.
 
 
8. IN TOSCANA PER LEONARDO E TARTUFI
Un ottimo weekend per partire alla scoperta dell'Empolese e della Valdelsa, zone che rimangono un po' dietro le quinte rispetto a tante altre più celebrate e famose. Domenica 23 a Castelfiorentino va in scena la "Festa d'Autunno", con mercati di artigianato e prodotti enogastronomici; tra una bancarella e l'altra, non mancate di visitare il museo dedicato a Benozzo Gozzoli, tra gli artisti più straordinari del nostro Rinascimento. Nei pressi, potreste fare anche una visita a Vinci, luogo leonardiano per eccellenza, che propone un bel centro storico in mezzo alle campagne (nella foto sotto) e interessanti musei dedicati alla figura del genio locale. Vinci è Bandiera arancione del Touring Club Italiano: un borgo accogliente e certificato per le sue qualità turistiche e ambientali. Nella vicina Montaione domenica 23 c'è anche la Tartufesta, Mostra Mercato del Tartufo e dei Prodotti Tipici.


9. IN FRIULI VENEZIA GIULIA PER CASTELLI APERTI
In Autunno: Frutti, Acque e Castelli: il 22 e 23 ottobre gli antichi castelli di Strassoldo di Sopra e di Sotto (Cervignano del Friuli, Udine), decorati a festa, apriranno al pubblico e faranno da cornice e creazioni artigianali, antiquariato e vivaismo d’eccellenza. I saloni ospiteranno antiquari, artigiani ed artisti, mentre il brolo accoglierà una nicchia di espositori d’eccellenza, con la passione per la ricerca, la conservazione e la produzione di piante dimenticate, particolari e rare. Molteplici le iniziative collaterali, tra le quali piccoli concerti di musica antica ispirata all’autunno, visite guidate gratuite alla scoperta del borgo castrense e molto altro. A dare un tocco particolare all’evento, gli addobbi raffinatissimi e copiosi che decorano interni e giardini.
Info sul sito dedicato.
 
 
10. IN EMILIA ROMAGNA PER IL GIALLO​
“Lo sport fa male, a volte uccide” è il titolo della nuova edizione di “GialloLuna NeroNotte”, il festival letterario del giallo e del noir italiano. Appuntamento al Palazzo del Cinema e dei Congressi di Ravenna dal 22 ottobre al 1 novembre: Il Festival si apre sabato 22 con un’intera giornata dedicata a Tiziano Sclavi e ai 30 anni della comparsa del primo numero della sua creazione più famosa, il fumetto Dylan Dog. Alle ore 10 ci sarà l’inaugurazione della mostra “Dylan Dog – Trent’anni d’indagini dell’incubo” (aperta fino al 5 novembre), seguita da proiezioni e dall'incontro “Le storie di Craven Road”, con alcuni fra gli sceneggiatori e disegnatori del fumetto. 
Info sul sito dedicato
 
 
11. IN ALTO ADIGE PER LA FESTA
Bolzano in festa sabato 22 ottobre per la Festa del Ringraziamento, che si terrà in Piazza Walther. Si tratta di un momento molto importante, legato alla tradizione di chi coltiva la terra e intende dimostrare la propria riconoscenza alla natura per l’annata agricola che termina. Tutti da assaggiare frutta e verdura appena raccolti, succhi e sciroppi fatti secondo antiche ricette, erbe aromatiche e distillati, vini, formaggi e salumi (ma ci sarà anche artigianato tipico). La metà dei coltivatori diretti e degli artigiani presenti con i loro stand fanno parte del Gallo Rosso, l’Associazione che promuove e favorisce l’attività di oltre 1600 agriturismi in Alto Adige (sito dedicato). 


12. IN SICILIA PER I TESORI
Continua a Palermo l'eccezionale programma de Le vie dei tesori, l'evento che apre al pubblico monumenti e luoghi di tutta la città per tutti i weekend di ottobre. Numerosi anche gli eventi collaterali. Info sulla nostra notizia dedicata

E sempre a Palermo, molti gli appuntamenti: da venerdì 21 a domenica 23 prende vita la prima edizione di Ballarò Buskers, con sei piazze interessate e cinquanta artisti coinvolti per il Festival di arti di strada, alla Gam c'è la mostra di Steve Mc Curry e sabato 22 si può pedalare solidale con l'evento Luci in bici. Info su Palermo Today