Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni: ecco i nostri consigli

Che cosa fare il weekend del 22-23 luglio in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
14 Luglio 2017
 
 
Non sapete come passare il prossimo weekend?
 
Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia.
 
Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. IN VENETO PER L'ALBA IN VETTA E LO SPORT
Sabato 22 si sale con la funivia Freccia nel Cielo, ancora avvolti nell’oscurità della notte, fino a cima Tofana (3244 m), la più alta fra le vette che circondano Cortina d’Ampezzo, per vedere il sorgere del sole davanti allo straordinario spettacolo delle Dolomiti. Per chi ama la montagna e le emozioni in alta quota “Alba da Cima Tofana” è un’esperienza unica! Dopo l’alba, i partecipanti vengono accolti nel bar Cima Tofana, il più alto delle Dolomiti, per una colazione a base di prodotti tipici. 
 
 
Si terrà a Erbezzo (Vr) dal 21 al 23 luglio la prima edizione di : tre giorni dedicati al mondo degli sport attivi all’aria aperta nella splendida cornice dei monti Lessini. Dal trekking alla mountain bike, passando per concerti e stand enogastronomici, il programma è ricco di appuntamenti dedicato a tutta la famiglia. Dal 21 al 23 luglio, il paese di Erbezzo verrà chiuso al traffico e diventerà capitale degli sport all’aria aperta e della montagna veronese. 

Info sul sito dedicato.
 
 
2. IN PUGLIA PER I DOCUMENTARI
A Specchia, in provincia di Lecce, borgo dove sventola la Bandiera arancione del Touring Club Italiano, ritorna la Festa di Cinema del reale, XIV edizione della rassegna di cinema documentario: una ‘festa di sguardi’, un laboratorio di scambi creativi per far conoscere il cinema più "spericolato" prodotto in Italia e nel mondo. Proiezioni, incontri, performance per una grande festa di cinema che per tre giorni coinvolge il territorio in un luogo fra i più suggestivi della regione, il Castello di Risolo. Tre parole chiave a ispirare la programmazione delle 50 proiezioni: mostri / miracoli / meraviglie. Appuntamento dal 19 al 22 luglio.
 
 
3. IN FRIULI PER I COLTELLI
Maniago, in provincia di Udine, borgo Bandiera arancione Tci, è noto nel mondo per la sua tradizionale produzione di coltelli. Per scoprire questa secolare attività, niente di meglio di questo weekend: dal 21 al 23 luglio va infatti in scena "Coltello in festa", in cui le aziende del territorio si mettono in mostra per le vie del centro storico. Previsti una grande mostra mercato, bancarelle di artigianato e sapori tipici, attività per tutta la famiglia, dimostrazioni delle principali lavorazioni realizzate dagli artigiani locali (forgiatura, battitura, molatura) e molto altro. Da non mancare una visita al moderno e bellissimo museo dell'arte fabbrile e delle coltellerie, che racconta la storia della coltelleria nei secoli.

Info: scheda borgo sul sito di Bandiere arancioni; pieghevole dell'iniziativa.
 
 
4. IN TOSCANA PER FESTIVAL
Si svolgerà dal 19 al 23 luglio nei tre comuni poco conosciuti di Casale Marittimo (bandiera arancione Tci), Guardistallo e Montescudaio in provincia di Pisa, la terza edizione del Festival del pensare: Pensare serve ancora?. Il Festival, organizzato dall’Associazione Culturale Pensiamo Insieme, ha come titolo "La mente pieghevole. Ambiguità: Ragioni e S/ragioni" a indicare che l'ambiguità può rivelarsi inaspettatamente la positiva capacità dei soggetti della modernità di essere duttili ed elastici. 
 
Info sul sito dedicato.

Dal 21 al 24 luglio musicisti di fama si calano nell’atmosfera dell’antico centro di Bagnone (Ms), in Lunigiana, provando all’aperto e coinvolgendo gli abitanti in una vera festa della musica. Il festival Opera Barga prosegue poi dal 27 luglio al 5 agosto nel bellissimo borgo di Barga (Lu), bandiera arancione del Tci.
 
Info sul sito dedicato.

Cinque giorni, oltre quaranta appuntamenti, un itinerario che attraversa e intreccia gli universi della letteratura e della musica, del cinema e del teatro, della fotografia e della danza. Questo è il programma della sesta edizione del Cortona Mix Festival. Dal 19 al 23 luglio, in scena la contaminazione tra i linguaggi nei luoghi più suggestivi di Cortona, come Piazza Signorelli, Teatro Signorelli, il Centro Sant'Agostino e la Fortezza del Girifalco. Molti i nomi di spicco: il Premio Oscar Nicola Piovani (che ripercorre la sua carriera in un incontro e dirige l'Orchestra della Toscana), il Presidente del Senato Pietro Grasso (che ricorda Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, a 25 anni dalla loro scomparsa), una delle formazioni più originali del pop italiano del terzo millennio (i Baustelle).
 
 
5. NELLE MARCHE PER LA POLENTA
Ritorna a Corinaldo la rievocazione storica più antica della provincia d'Ancona, la Festa del Pozzo della Polenta. Nel bellissimo borgo bandiera arancione del Tci avverrà la rievocazione storica rinascimentale che ricorda in particolare la vittoria dell'assedio del 1517. All'interno dell'evento tante animazioni e spettacoli con i ragazzi del Gruppo Storico Città di Corinaldo "Combusta Revixi", formato da sbandieratori, tamburi, chiarine e arcieri le taverne tipiche con piatti della cucina marchigiana, giullari ed artisti di strada, falconieri e mercatini artigianali storici, gruppi storici ospiti e quindi il magnifico Corteggio storico. 
 
Info: scheda borgo sul sito di Bandiere arancioni; sito dell'associazione Pozzo della Polenta.

 
6. IN BASILICATA PER LA MAGNA GRECIA
Se passate dalla Basilicata o siete in vacanza nelle regioni vicine, pensate ad assistere all'affascinante spettacolo sulla Magna Grecia che va in scena fino a settembre (questo weekend sabato 23) presso il paese di Senise. Non ve ne pentirete: il racconto delle origini della Lucania è davvero sorprendente e ricco di colpi di scena. Tutte le info nella nostra notizia dedicata
 
 
7. IN PIEMONTE PER MUSICA ANTICA E FORMAGGI
A Saluzzo (Cn) dal 17 al 23 luglio si tiene la sesta edizione del Marchesato Opera Festival (MOF), iniziativa dedicata alla musica antica. I musei e il centro storico saranno protagonisti non soltanto come location di eventi ma con proposte di visita guidata in tema con la prestigiosa iniziativa. Tra i molti eventi in programma, sabato 22 luglio, con partenza alle ore 16.30 dalla biglietteria della Castiglia, si svolgerà la visita Saluzzo, il fascino di un'antica capitale, con un itinerario nella parte alta della città; la sera del 22 ci sarà la Notte del MOF che prevede l’apertura straordinaria e gratuita di tutti i musei della città dalle 21 alle 24 con possibilità di visite guidate. La serata MOF si concluderà con un concerto alle 23.30 a Casa Cavassa. Domenica 23 luglio in tutti i siti museali si svolgeranno visite tematiche specifiche. 

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Turistico IAT, numero verde 800392789; saluzzo@coopculture.it.


Si conclude questo weekend la ventesima Mostra regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio, a Usseglio (To). Previsti una grande mostra mercato, tante attività per i bambini, spettacoli, degustazioni, workshop e anche voli panoramici in elicottero. Una bella occasione per scoprire la valle del Torinese. 
Info sul sito dedicato.

 
8. IN EMILIA ROMAGNA PER IL CONCERTO NEL LABIRINTO
Il Labirinto della Masone - spettacolare realizzazione nei pressi di Fontanellato (Pr) - propone, nei giorni 22 e 26 luglio, una rassegna di musica classica e barocca. In particolare, sabato 22 verrà eseguita la “Messa creola” (“Misa criolla”) del compositore argentino Ariel Ramirez: scenario per il concerto, la corte neoclassica al centro del labirinto più grande del mondo. Protagonista il Coro Voz Latina di Cremona, diretto da Maximilian Baños. Tra l'altro, fino al 24 settembre al Labirinto si può visitare la mostra dedicata al pittore Carlo Mattioli (1911-1994), una delle figure più rilevanti nell’arte italiana del Novecento: 60 opere, molte delle quali inedite, dagli intensi Nudi alle materiche Nature morte, dai rivisitati Cestini del Caravaggio ai poetici Alberi e ai personalissimi Ritratti.

Info: sito dedicato.
 
 
9. IN CALABRIA PER I MURALES
Torna a Catanzaro, dal 20 al 22 luglio, Altrove Street Art Festival, la manifestazione nata nel 2014 con l’obiettivo di rieducare al concetto di bellezza in contesti urbani trascurati e rassegnati al degrado estetico e sociale. La manifestazione coinvolge alcuni tra i più accreditati muralisti internazionali che interverranno all’interno della città calabrese attraverso la realizzazione di opere d’arte urbana contemporanea. Per tutta la durata del festival è in programma una serie di eventi che integrano musica, intrattenimento, talk e conferenze, arti performative, realizzazione di opere murali e installazioni artistiche. 
 

 
10. IN ALTO ADIGE PER LA SCULTURA
Se avete in programma un giro in Alto Adige, non mancate di visitare Idea Unika, in programma a Ortisei (Val Gardena) fino al 17 settembre: si tratta di un’iniziativa culturale il cui scopo è fare in modo che l’arte gardenese possa essere ammirata da tutti, riflettendo sul significato delle opere. Scultori e pittori accostano al legno materiali diversi per esprimere tutta la loro creatività e varietà. Tra le opere, anche “Arriva il Giro”, dedicata al recente passaggio del Giro d'Italia.
 
Info: sito dedicato.
 
 
11. IN LIGURIA PER IL FESTIVAL
Novità a La Spezia, dove questo weekend va in scena il format Acciuga stilografica - un'idea del comico Dario Vergassola. Due appuntamenti: “Storie di campioni” in programma venerdì 21 luglio alle 21.30, in cui Vergassola converserà con Federico Buffa, giornalista sportivo; sabato 22, alla stessa ora, ultimo appuntamento con la rassegna: “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore” con il filosofo Umberto Galimberti. In concomitanza, uno spazio dedicato al cibo (con degustazione di pescato e tipicità locali) al quale sabato si affianca un’asta del pesce straordinaria aperta a tutti. Piazza del Bastione tra l'altro ospiterà uno “Swap party letterario“: chi vorrà potrà lasciare libri già letti dentro le reti e le cassette sistemate in piazza, pescando dal mare libresco qualche nuova lettura.

Info: sito dedicato.

12. IN SARDEGNA PER IL CINEMA
La location è di quelle che lasciano senza fiato: un istmo di sabbia, la grande mole rocciosa di un'isola selvaggia, il mare della Sardegna tutt'intorno. Logico che Una notte in Italia, il festival del nuovo cinema italiano in programma ogni anno a luglio a Tavolara (Ot), riscuoti sempre tanto successo. Quest'anno il programma prevede tre serate nell'arena dell'isola (il 21, 22 e 23 luglio), con un ricco programma di eventi collaterali (Incontri con attori e cineasti, condotti da Piera Detassis con Geppi Cucciari a Porto San Paolo, davanti all'isola).

Info sul sito dedicato

 
13. IN VALLE D'AOSTA PER COGNETTI
Raccontare i diversi modi di vivere la montagna attraverso arte, libri, incontri e musica. Dal 21 al 23 luglio i prati e i boschi di Estoul, una piccola frazione di Brusson in Val d'Ayas (Aosta), ospiteranno la prima edizione della rassegna 'Il richiamo della foresta'. Protagoniste saranno "persone che da sempre abitano la montagna e persone che ci sono tornate per riprendere i lavori dimenticati o inventarne di nuovi". Tra gli ospiti, l'alpinista e scrittore Hervé Barmasse, lo scrittore Paolo Cognetti, lo scrittore e scultore Mauro Corona (che farà una dimostrazione della lavorazione del legno), lo storico Sergio Luzzatto, il gruppo rock/folk L'Orage. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Info sul sito dedicato.
 

14. A MILANO E A ROMA PER MOSTRE
E per finire, per chi rimane a Milano e a Roma, segnaliamo le nostre notizie dedicate alle mostre da non perdere in estate. Buon weekend!