Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni: spettacoli, mostre, festival, pedalate per tutta la famiglia

Che cosa fare il weekend del 20-21 maggio in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
12 Maggio 2017
Non sapete come passare il prossimo weekend? Vi diamo qualche consiglio per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite culturali.
 
Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. A MILANO PER PIANO CITY
Ritorna a Milano uno degli appuntamenti più attesi della primavera: dal 19 al 21 maggio è in arrivo Piano City, il grande evento che porta in città 50 ore di musica con oltre 450 concerti. Dal jazz alla classica, dai pianoforti in bicicletta alle notti bianche ce n'è davvero per tutti i gusti. Quest'anno il Touring Club Italiano parteciperà in uno dei luoghi Aperti per Voi, la bellissima basilica di San Maurizio al Monastero Maggiore (definita la "Cappella Sistina" di Milano...): in collaborazione con Casio, sono in programma concerti per tutta la giornata di domenica 21. Entrata gratuita, vi aspettiamo!

Info su Piano City nella nostra news dedicata.


2. A BELLANO (LC) PER LA PENISOLA DEL TESORO
Una bella occasione per esplorare il lago di Como: domenica 21 maggio, a Bellano (Lc), è in programma la quarta tappa della Penisola del tesoro, l'iniziativa Touring che porta alla conoscenza di piccoli e grandi eccellenze del nostro Paese. Previsti visite guidate, passeggiate, degustazioni e incontri con un ospite d'eccezione: lo scrittore Andrea Vitali. Partecipazione gratuita e aperta a tutti! 

Info sulla nostra scheda dedicata.


3. A ROMA PER I GIARDINI
Ritorna a Roma il Festival del Verde e del Paesaggio, la manifestazione dedicata all’architettura del paesaggio, al piacere del giardinaggio, alla conoscenza delle piante, al design da esterni. Un grande contenitore che utilizza diversi linguaggi per promuovere la cultura del verde in modo semplice, colto, divertente e spettacolare. Appuntamento il 19, 20 e 21 maggio 2017 sul Parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica, dove sarà presente anche uno stand del Touring Club Italiano (nella foto sotto) - il Punto Touring di Roma vi aspetta con la guida L'Italia dei giardini e tante novità! 
 
4. IN TUTTA ITALIA PER I MUSEI
Il 20 e 21 maggio il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo celebra la seconda edizione della Festa dei Musei sul tema “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”. Durante la Festa, nella serata del 20 maggio, si svolge la tredicesima edizione della Notte europea dei Musei con tre ore di apertura serale straordinaria, al costo simbolico di un euro. A Roma, per esempio, musei civici, musei statali e altri spazi espositivi e culturali della città saranno straordinariamente aperti dalle ore 20 fino alle 2 di notte (ultimo ingresso ore 01.00).

Info: Notte dei musei: sito del Mibact; musei Roma, sito Musei in Comune

 
5. IN LIGURIA PER SLOW FISH
È l'evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare che coniuga la convivialità alla conoscenza scientifica e alle buone pratiche, l’educazione al gusto all’impegno per la tutela degli ecosistemi acquatici. Come ogni due anni, Slow Fish – organizzato dall’associazione Slow Food Italia e dalla Regione Liguria, in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali – approda al Porto Antico di Genova dal 18 al 21 maggio 2017 con i suoi protagonisti. Moltissimi gli eventi: per imparare, conoscere, gustare, divertirsi.

Info: sito dedicato


6. A TORINO PER IL SALONE DEL LIBRO
Altro evento "monster" di questo weekend: il Salone internazionale del libro di Torino. Dal 18 al 22 maggio è in programma la trentesima edizione: il tema scelto è “Oltre il confine” e il manifesto, con un libro che scavalca un muro, è stato disegnato da Gipi. Il programma prevede 1.200 eventi, 469 espositori (nel 2016 erano 338) più 33 editori francesi per la prima volta ospiti negli stand di quelli italiani, ospiti internazionali, oltre mille case editrici e tante alleanze in città e fuori. Un’edizione che va anche “Oltre il confine” del Lingotto, con gli eventi del “Salone Off” sparsi per il capoluogo piemontese, e “Oltre il confine” dell’editoria, con la prima Fiera europea della Musica (F.E.M.) con case discografiche e editori musicali.

Info: sito dedicato.


7. IN LOMBARDIA PER NATURA E BICI
Sabato 20 e domenica 21 maggio Regione Lombardia e AREA Parchi organizzano il BioBlitz: Esploratori della Biodiversità per un giorno!!, evento di educazione naturalistica e scientifica in oltre 30 aree protette lombarde, ideale per le famiglie. L'iniziativa consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente e per almeno 24 ore consecutive, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti saranno poi un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale. Possono partecipare al BioBlitz adulti e bambini, che saranno accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti e specialisti di Università e Associazioni scientifiche. 


Domenica 21 maggio si disputa la seconda edizione della Ducale, la ciclostorica che si snoda sulle strade del Parco del Ticino, con partenza e arrivo nella piazza Ducale di Vigevano, da cui prende il nome. Dopo il felice esordio del 2016 – oltre duecento iscritti – la manifestazione si ripropone con due distanze, 53 e 68 km, e un itinerario che tocca luoghi di grande fascino paesaggistico e artistico. Possono iscriversi solo ciclisti in possesso di bici “storiche”!

Maggiori info sulla nostra scheda evento.
Scopri i nostri consigli su dove dormire a Vigevano e dintorni!



Grande festa a Pizzighettone (Cr), bel borgo premiato per le sue qualità turistiche e ambientali con la Bandiera arancione del Tci. Dal 19 al 21 in programma Tre giorni in piazza, con rassegna merceologica nelle suggestive Casematte delle Mura di via Boneschi e nel centro storico; domenica 21  sesta edizione di "Pizzighettone in Fiore", mostra mercato di fiori, bulbi, piante, articoli per il giardino e per l'ortocoltura. 

Info: scheda borgo e scheda evento sul sito di Bandiere arancioni. 
Nei dintorni di Pavia segnaliamo anche la seconda edizione del Festival dei due fiumi, che si terrà il 20 e il 21 maggio a Travacò Siccomario. La manifestazione richiama nel nome la posizione unica di questo piccolo comune, posto su un lembo di terra che fa da cerniera tra la valle del Ticino e la fascia fluviale del Po. Il programma prevede escursioni in bicicletta, mercatini di prodotti biologici e artigianali, incontri sul tema delle comunità resilienti, della mobilità sostenibile e delle economie locali. 
 


 
8. IN TUTTA ITALIA PER LE DIMORE STORICHE
Sono oltre 300 le abitazioni private che verranno aperte per la settima edizione delle Giornate Nazionali di Adsi, l'associazione Dimore storiche italiane che riunisce oltre quattromila strutture sparse in tutta Italia. L'evento, gratuito, si svolgerà domenica 21 maggio; i visitatori italiani potranno accedere gratuitamente a castelli, palazzi, ville, cortili e giardini, normalmente non aperti al pubblico, distribuiti in tutta Italia ed essere guidati dai proprietari alla scoperta di un patrimonio di storia, arte e cultura spesso ancora poco conosciuto. 

Tutte le info sul sito dedicato.


9. IN PUGLIA PER L'ARTIGIANATO
È sempre un buon weekend per visitare Lecce, ma il prossimo lo è anche di più. La mostra-mercato Artigianato d’Eccellenza, giunta alla sua settima edizione, torna ad animare la storica piazzetta Giosuè Carducci e la Chiesa sconsacrata di San Francesco della Scarpa dal 19 al 21 maggio; e come sempre sarà riproposta nell’ambito della rassegna “Lecce Cortili Aperti”, parte della giornata dell'Adsi di cui parliamo al punto 5, che solo a Lecce domenica 21 maggio prevede l'apertura di 30 dimore storiche.


10. IN TOSCANA PER L'ARTIGIANATO
La Mostra "Artigianato e palazzo - botteghe artigiane e loro committenze", giunta alla XXIII edizione, si terrà dal 18 al 21 maggio al Giardino Corsini a Firenze. Nata nel 1995, la mostra vuole rivalutare e rinquadrare ai giorni nostri la figura dell’artigiano e del suo lavoro, considerandolo alta espressione di qualità e di tecnica. Ogni anno vengono selezionati dall’organizzazione circa un centinaio di artigiani, provenienti in prevalenza dalla Toscana ma anche da altre zone d’Italia e dall’estero.
È una delle tre principali feste della Sardegna in cui si riuniscono i gruppi folcloristici di tutta l'isola; ma a differenza della Sagra del Redentore a Nuoro e della Festa di sant'Efisio a Cagliari, è l'unica ad avere un carattere laico. Parliamo della Cavalcata sarda di Sassari, che va in scena domenica 21 maggio: previsti 75 gruppi folk e 23 a cavallo, la sfilata in costume a piedi, a cavallo o sulle traccas (i caratteristici carri addobbati con fiori e oggetti della quotidianità), le pariglie e le figure acrobatiche dei cavalieri, i canti e i balli tradizionali sardi, sulle note di launeddas e fisarmoniche. Una vera celebrazione dell'orgoglio sardo.


12. IN UMBRIA PER IL CASTELLO IN FIORE
Esposizione di fiori nel Castello e in piazza, balconi del borgo fioriti, cooking show, pittura, musica, vetrine in fiore, sapori e proiezioni dinamiche nel Castello. Tutto questo e molto altro il 20-21 maggio per la prima edizione di Castello in fiore, ad Alviano (Tr). Una buona occasione per esplorare il borgo umbro, il suo castello e l'oasi Wwf: tra l'altro il 21 maggio è la Giornata delle oasi Wwf, con ingresso gratuito. 

Info: sito del Comune.


13. IN TRENTINO ALTO ADIGE PER BICI E ARCHITETTURA
La Scuola Italiana Mountain Bike propone un’escursione cicloturistica aperta a tutti con itinerario che si sviluppa interamente lungo la ciclabile dell’Adige da Bolzano a Rovereto. Il percorso prevede la partenza da Bolzano o da Trento e l’arrivo a Rovereto presso il Colle di Miravalle ove è posta la Campana della pace. Iscrizione gratuita per i soci Tci.

Info: nostra scheda dedicata


Forse non tutti si immaginano quanti capolavori architettonici (spesso contemporanei) si nascondono in Alto Adige. Per scoprirli, niente di meglio delle Giornate dell'architettura: dal 19 al 21 maggio, si potranno visitare oltre 50 edifici, dai masi alle ville, dagli alberghi alle scuole, dagli impianti sportivi alle centrali energetiche, con visite guidate per avvicinarsi all’architettura. Tema: l'unicità di alcuni edifici altoatesini. L’ingresso è libero, l’iscrizione è obbligatoria.
 
Info: sito web.


14. IN PIEMONTE PER I FIORI
In primavera non mancano mai le manifestazioni dedicate a fiori, giardinaggio e affini. A Cherasco (Cn) il 20 e 21 maggio si svolge Nel giardino del Castello, mostra mercato di fiori, piante rare, perenni, acquatiche, grasse, da giardino, da frutto e da orto; anche Cherasco è Bandiera arancione Tci.
 

15. IN EMILIA ROMAGNA PER GIARDINI, FESTIVAL E MERAVIGLIE
Nel bel borgo di Fontanellato (Pr), Bandiera arancione Tci, è in arrivo un festival molto particolare, dal titolo "Stupire! Festival delle Meraviglie". Tre giorni dedicati agli appassionati di mentalismo, misteri storici, letteratura, libri curiosi, prestidigitazione... in totale sette eventi - venerdì 19, sabato 20, domenica 21 maggio 2017 per adulti e bambini – ad accesso libero e gratuito che puntano a trasmettere divertimento e conoscenza utilizzando l’ingrediente dello stupore e impiegando gli strumenti dell’illusionismo.
 
Info: sito dedicato.


Due eventi a Bologna. Diverdeinverde - Giardini aperti della città e della collina è la manifestazione che anche quest’anno torna a Bologna dal pomeriggio di venerdì 19 maggio alla sera di domenica 21 maggio: porte aperte a giardini nascosti del centro storico cittadino e nei parchi della pedecollina e della vicina pianura. Info: sito dedicato. Nell’Anno Internazionale del turismo sostenibile, invece, ecco la 9ª edizione in dieci tappe italiane di IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori, il festival dedicato al turismo responsabile che torna all’insegna del viaggio, inteso come momento di conoscenza e di crescita: Bologna aprirà la settimana del festival alle Serre dei Giardini Margherita con un programma dedicato all’home-sharing (20-21 maggio), in collaborazione con Local Pal e Kilowatt. A seguire e per dieci giorni: workshop, presentazioni di libri, proiezioni di film, spettacoli, laboratori per grandi e piccini e tanti itinerari turistici a piedi, in treno e in bicicletta. Info: sito dedicato
 
 
16. IN SICILIA PER ISOLE E INFIORATE
L’arte contemporanea per accendere i riflettori sulla vita sottomarina nel Mediterraneo,messa sempre più a repentaglio dalla plastica, e per sensibilizzare a una raccolta differenziata che possa essere sempre più attenta e sostenibile per l’ambiente. È Plastic, il progetto promosso dall’Area Marina Protetta delle Egadi e dal Comune di Favignana, ai nastri di partenza nelle tre isole dell’arcipelago delle Egadi. Il progetto, che porta la firma di Pablo Dilet, pseudonimo artistico del giornalista Dario La Rosa, inizierà con un weekend (19-20 maggio) che servirà a ripulire dalla plastica proveniente dal mare le spiagge di Levanzo, Marettimo e Favignana e a creare la materia simbolo dell’installazione artistica che sarà inaugurata in piena estate. 
 
 

E nel weekend è in programma anche l'Infiorata di Noto (Sr), tra le più belle d'Italia, che da quasi quarant'anni vede la partecipazione di tutta la belissima cittadina siciliana. Appuntamento dal 19 al 21 maggio con molti eventi e lo spettacolo delle creazioni create con i petali.
 

17. IN VENETO PER LE BICI, LE ERBE E LA BIBBIA
Pedalare per andare lontano, per guardarsi attorno, per avere una storia da raccontare: Il  che celebra la terza edizione nella suggestiva Rocca di Noale, Venezia, dal 19 al 21 maggio. 

Info: sito dedicato.


Dal 18 al 21 maggio 2017 è tempo di “Radicele…e i Sapori della Primavera”, la tradizionale fiera dedicata alle erbe spontanee e ai loro derivati, che animerá il centro storico di Mel (Bl), un altro paese Bandiera arancione. L'occasione per esplorare il Bellunese e i suoi tesori... Feste ed eventi anche in altri due borghi Bandiere arancioni: Soave (Vr) e Montagnana (Pd). 

Info: scheda borgo e scheda evento sul sito di Bandiere arancioni. Maggiori info sugli eventi di maggio nei borghi Bandiera arancione sulla news dedicata.
 
Il Festival Biblico si tiene in Veneto e Trentino: oltre 150 gli eventi che dal 18 maggio prenderanno il via prima a Verona, Padova, Rovigo e Trento e in alcune sedi della Diocesi di Vicenza, per terminare poi il weekend del 27-28 maggio nel centro storico della città palladiana con quartier generale Piazza Duomo, ma con molte performance in Piazza dei Signori e in altre piazze della città. 
 
18. NEL LAZIO PER I VINI
Il 20 e 21 maggio il cuore del centro storico di Nemi (Rm) si anima con "Borgo diVino", l’evento dove i migliori vini sono i protagonisti assoluti da degustare in abbinamento ai prodotti tipici locali. Anche Nemi è Bandiera arancione Tci: da visitare il suo lago e i suoi musei!
 
Info: scheda borgo sul sito di Bandiere arancioni; sito dedicato.