Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni: ecco i nostri consigli

Che cosa fare il weekend del 17-18 settembre in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
13 Settembre 2016

Non sapete come passare il prossimo weekend? Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia. Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.
 
1. IN EMILIA ROMAGNA PER IL CAMPER... E MOLTO ALTRO
Termina questo weekend la VII edizione del Salone del Camper, la manifestazione di settore più importante d’Italia e la seconda in Europa, che si svolge fino al 18 settembre 2016 presso Fiere di Parma. A dimostrare la vicinanza tra le passioni e le esigenze dei camperisti e la filosofia del viaggio di Tci è la presenza al Salone 2016 di uno stand Touring Club Italiano. Veniteci a trovare al padiglione 2 K040 per scoprire le nostre proposte editoriali dedicate a una comunità di viaggiatori on the road. Biglietto ridotto per i soci Tci; maggiori info sulla nostra scheda evento

 
E se all'outdoor volete unire l'arte, segnaliamo anche che alla Fondazione Magnani Rocca di Traversetolo, presso Parma, ha appena aperto una grande mostra sulla Pop Art italiana, composta da circa settanta opere provenienti da importanti istituzioni pubbliche e prestigiose collezioni private. La mostra intende fornire una lettura articolata e innovativa delle vicende che hanno portato alla nascita e alla diffusione di una “via italiana” alla Pop Art, in sintonia con esperienze simili maturate in ambito internazionale e al tempo stesso autonoma. Info: sito dedicato

Duecento appuntamenti gratuiti in tre giorni per riflettere sul significato di “agonismo”. Lezioni magistrali affidate a grandi protagonisti del pensiero contemporaneo, mostre, concerti, spettacoli, letture, iniziative per bambini e cene filosofiche: è ciò che propone la sedicesima edizione del festivalfilosofia di Modena, Carpi, Sassuolo, in programma da venerdì 16 a domenica 18 settembre in 40 luoghi delle tre città. Info: sito ufficiale.
 

2. IN ALTO ADIGE PER OTZI
Per celebrare i 25 anni dallo straordinario ritrovamento di Ötzi, il Museo Archeologico di Bolzano propone una “giornata delle porte aperte” in programma domenica 18 settembre, che fungerà anche da occasione per visitare la mostra temporanea “Heavy Metal – Come il rame cambiò il mondo”, allestita nelle sue sale fino al 14 gennaio 2018: l’esposizione ripercorre la storia del rame e le conseguenze che la sua rivoluzionaria scoperta ebbero per l'Homo Sapiens, oltre a riallacciarsi idealmente alla permanente dedicata alla mummia, ritrovata un quarto di secolo fa.
Info: sito dedicato.
3. IN SICILIA PER IL COUS COUS
A San Vito Lo Capo (Tp) parte il Cous Cous Fest, uno degli eventi più importanti dell'isola: dal 16 al 25 settembre in programma degustazioni, ricette e showcooking, ma anche concerti e spettacoli gratuiti con grandi nomi della musica italiana. Sei gli chef nostrani che si affronteranno sabato 17 e domenica 18 cucinando le loro ricette a base di cous cous nell’ambito del Campionato italiano di cous cous Bia; dieci i paesi che gareggeranno nella competizione internazionale, cui partecipano per la prima volta anche Angola e Perù. 
Info: Cous cous Fest, sito dedicato.

 
4. IN VENETO PER L'UVA, IL CINEMA E I GIOCHI
Risale al 1929 la Festa dell'uva che dal 16 al 18 settembre celebra a Soave (Vr) la vendemmia della Garganega, vitigno autoctono che dà origine al Soave e al Recioto di Soave: l'occasione perfetta per esplorare il bellissimo borgo, insignito della Bandiera arancione del Tci, il riconoscimento per i paesi ad alta qualità turistico-ambientale. Info: Soave, scheda borgo sul sito di Bandiere arancioni e scheda evento.


A Treviso invece si conclude la nuova edizione del Sole Luna Treviso Doc Film Festival, che da sempre punta lo sguardo sui diritti umani universali, sulla loro tutela e sulle storie della loro violazione. L'evento, che vede in concorso oltre 30 opere documentaristiche da tutto il mondo, 3 sezioni di gara e ben 6 giurie chiamate a valutarle, con la presidenza di Lucia Gotti Venturato, la direzione artistica di Chiara Andrich e Andrea Mura e la direzione scientifica di Gabriella D'Agostino. Info: sito dedicato.

Segnaliamo anche la XIV edizione di Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada (15, 16, 17 e 18 settembre), organizzato da Associazione Giochi Antichi in collaborazione con il Comune di Verona – Area Cultura, che si svolgerà in un’ampia e suggestiva area della città (220.000 mq), da Piazza Bra al Teatro Romano. Si potrà “viaggiare” alla scoperta di tradizioni culturali immateriali, incontrando persone e consuetudini che portano nel presente antichi gesti ludici, danze, musiche e rituali. L'evento avrà ospiti due Province della Repubblica Popolare Cinese, il Guizhou e Beijing che porteranno nelle strade e nelle piazze del centro storico - per l’occasione svuotate dalle automobili – giochi tradizionali, riti, musiche e danze del lontano Oriente. Info: sito dedicato.


5. IN PUGLIA PER LA FIERA
Per la città di Bari è uno degli appuntamenti più importanti dell'anno. Si chiude questo weekend (è iniziata il 10) la 80a Fiera del Levante, con tantissimi padiglioni espositivi, spettacoli, convegni, eventi, concerti. Presenti anche due nuove sezioni: Bellezza Mediterranea e i Giardini del Levante. 
Info: sito ufficiale

6. IN FRIULI VENEZIA GIULIA PER I LIBRI
Si è appena chiuso Mantova, si apre Pordenone: non c'è sosta per gli amanti del libro e della lettura. L'edizione di quest'anno di , al via mercoledì 14 e in programma fino a domenica 18, si svolge in oltre 40 location del centro storico cittadino, con 310 eventi e più di 500 protagonisti della scena letteraria italiana e internazionale, e con un record assoluto di anteprime: ben 45 novità che grandi ospiti italiani e stranieri, con le loro case editrici, hanno deciso di ‘regalare’ al pubblico di Pordenone. Da segnalare anche il festival nel festival dove i grandi autori parlano ai bambini e agli adolescenti.
Info: sito ufficiale.


8. IN LOMBARDIA PER IL VINO
Il Festival Franciacorta in Cantina torna sabato 17 e domenica 18 per salutare l’estate e festeggiare l’arrivo dell’autunno: un fine settimana all’insegna del relax durante il quale alternare momenti di intrattenimento ad altri di approfondimento, non solo in ambito enogastronomico. I visitatori avranno la possibilità di conoscere il Franciacorta attraverso i numerosi eventi organizzati dalle aziende in un ricco programma di appuntamenti di cantina in cantina e di scoprire il territorio percorrendo la Strada del Franciacorta, ricca di luoghi d’interesse storico e artistico, castelli, monasteri e musei.
Info: sito dedicato.

 
7. IN ABRUZZO PER I CERVI
Comincia la stagione dei cervi in amore e tutte le montagne italiane risuonano di bramiti. Per i naturalisti e i fotografi è il momento ideale per osservare e ascoltare i grandi mammiferi. Per esempio nel parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise: il 17 e 18 settembre sono organizzate due iniziative diverse che prevedono due giorni di trekking nei luoghi più belli dell'area protetta.
Info: primo trekking, sito di parks.it; secondo trekking, sito di parks.it


9. IN TOSCANA PER IL RURAL E IL VINO
A Gaiole in Chianti (Si) si tiene questo fine settimana un evento dedicato al mondo Rural, nel centro storico del paese. Grazie al patrocinio dei Comuni di Lesignano De’ Bagni e di Gaiole in Chianti la seconda tappa del Rural Festival serve a mettere in primo piano un’economia del passato più che mai attuale, un progetto di recupero delle biodiversità per tornare a presidiare i campi. Un modello di economia sana e sostenibile che fa leva sul recupero delle antiche coltivazioni strettamente connesse al territorio. In mostra le produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all'assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. Ingresso gratuito. Info: sito dedicato

Dal 17 al 18 settembre torna anche in Toscana Cantine Aperte in Vendemmia in tantissime aziende: le porte delle cantine del Movimento Turismo Vino Toscana si aprono eccezionalmente ai turisti per la vendemmia, uno dei momenti più importanti dell’anno. Previsti trekking nei vigneti, visite guidate nelle cantine, pranzi, assaggi e tante attività per i più piccoli, che potranno per un giorno diventare vendemmiatori in erba. Info: sito dedicato.
 

10. IN PIEMONTE PER IL GIRO LAGO
L'Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone organizza la prima Scopriamo Girolago adulti autunnale domenica 18, proponendo agli appassionati delle camminate un percorso per escursionisti esperti di circa 19 chilometri che si snoda tra i sentieri più belli del lago con un percorso ad anello che parte e ritorna a Omegna. La passeggiata permetterà di raggiungere le località di Alpe del Barba, da cui si gode una notevole vista sul lago d'Orta e sulla città di Omegna; la chiesa di Agrano, famosa per la "morta di Agrano" una mummia conservata naturalmente in perfette condizioni; le località di Pratolungo, un antico borgo dalle strette viuzze e dalle case caratteristiche, dove si respira un'atmosfera d'altri tempi. Info: sito dedicato; iscrizioni entro il 15 settembre.


11. NEL LAZIO PER LE SAGRE
Qualche sagra per chi abita a Roma e nel Lazio: a Cantalice (Ri) si mangiano le strengozze, particolare tipo di pasta fatta a mano realizzata con acqua e farina e condita con pomodoro, aglio e “persa”, una pianta simile alla maggiorana che cresce nel territorio; a Oriolo Romano (Vt) e a Lariano (Rm) si pasteggerà a porcini; Colonna (Rm) mette in mostra e nel piatto - condite con prelibate salse - le tipiche pincinelle, preparate con acqua e farina dalle esperte mani delle donne colonnesi, che saranno ben liete di svelare ai visitatori i segreti di quest’antica tradizione; la 27ª Festa del pane casareccio di Genzano (Rm) celebra uno dei prodotti più importanti del territorio, il locale pane casareccio IGP, con attività per tutta la famiglia: concerti, spettacoli, esposizioni, mercatini dell’artigianato e dei prodotti tipici del Lazio, e la tradizionale Corsa del pane genzanese.  
Info su https://www.facebook.com/fuoriportawebwww.visitcastelliromani.it.