Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni, dalla Valle d'Aosta alla Sicilia

Che cosa fare il weekend del 15-16 luglio in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
6 Luglio 2017

Non sapete come passare il prossimo weekend?
 
Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia.
 
Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.

1. A VENEZIA PER LA FESTA DEL REDENTORE
Grande festa a Venezia: questo è il weekend del Redentore, forse la più sentita tra le celebrazioni della città lagunare. Come sempre, lo spettacolo sarà incredibile: le regate (domenica 16), i fuochi d'artificio (sabato 15 alle 23.30), lo scenografico ponte di barche sul canale della Giudecca (percorribile dalle 19 di sabato). Anche gli esercizi commerciali rimangono aperti fino a tarda notte. Un'occasione speciale per farsi coinvolgere dalla magia veneziana.
 
 
2. IN TOSCANA PER IL TEATRO E LA STORIA
Nel bel borgo di Certaldo (Fi), il 12 luglio inizia la 30a edizione di Mercantia, grande festival del teatro di strada che anima le strade del paese. Fino a domenica 16 moltissimi gli eventi in location sparse per tutto il borgo, certificato dal Touring Club Italiano con la Bandiera arancione. 
 
Info: scheda borgo sul sito di Bandiere arancioni; sito dell'evento.
 
 
Fivizzano in Lunigiana (Ms), venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 luglio torna la Disfida degli Arcieri di Terra e di Corte che vede in gara  li arcieri dei cinque quartieri della cittadina. Per tre giorni si rivive l’atmosfera rinascimentale con più di 300 figuranti in costumi cinquecenteschi, alabardieri, alfieri, dame cavalieri e popolani, cene rinascimentali, stand e laboratori di artigianato. Gara finale la sera di domenica 16 luglio nella Piazza Medicea, preceduta da una coreografica sfilata.

Info sul sito del Comune.
 
 
3. IN PIEMONTE PER I FESTIVAL
Lo definiscono il "festival agri-rock di letteratura e musica più atteso in Italia": certo è che Collisioni, l'evento che si svolge dal 14 al 18 luglio a Barolo (Cn), nel magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi, è davvero un grande evento. In programma musica, incontri, dialoghi con intellettuali, star della musica italiana e internazionale. Filo conduttore: narrazioni, dialoghi, poesie che raccontano la genesi e le influenze letterarie che hanno contribuito alla creazione delle grandi canzoni. Partecipazione straordinaria di Robbie Williams; ma davvero innumerevoli i nomi di spicco. Ritorna anche il palco Wine&Food, vero e proprio paradiso per tutti i golosi: sabato 15 e domenica 16, dalla mattina fino al tramonto, nel cortile del Castello di Barolo, vengono riproposti gli incontri dedicati al mondo agricolo e alle eccellenze enogastronomiche italiane di fronte al pubblico di wine&food lovers.
 

 
Il Bielmonte Outdoor Festival (Oasi Zegna, Biella) per la 4a edizione propone una formula nuova articolata su due domeniche consecutive, domenica 16 e 23 luglio. Un evento per tutta la famiglia, per praticare sport all’aria aperta a Bielmonte, dove verrà allestito un Activity Village con guide ed istruttori per cimentarsi in mountain bike, nordic walking, equitazione, golf, yoga, baby camp multisport. E poi tanto divertimento con bungee run, climbstation, acrojump, rolbarun (uno speciale bob a rotelle con discesa adrenalinica). Grandi esibizioni circensi durante entrambi gli appuntamenti: domenica 16 luglio esibizioni del Cirko Vertigo con un cast internazionale di interpreti (ore 14.30 e ore 17.00).

Info sul sito dedicato.
 
 
Appuntamento anche nel versante piemontese del parco nazionale del Gran Paradiso. Sabato 15 luglio a Valprato Soana in frazione Campiglia verranno presentati gli allestimenti del nuovo Centro Visitatori “L’uomo e i coltivi”, un percorso di visita museale che ripercorre la storia dell’agricoltura e mette in rilievo il ruolo dell’uomo nel suo rapporto con l’ambiente naturale. La presentazione vedrà il coinvolgimento di tutta la Valle Soana con eventi nel fine settimana del 15-16 luglio, a cui seguiranno tre appuntamenti che si svolgeranno in agosto.

Info sul sito dedicato.
 
4. IN VENETO PER I LIBRI
Incontrare un autore su un prato delle Dolomiti, seduti su una coperta stesa tra le margherite. O in riva a un lago alpino. Leggere le pagine del proprio scrittore preferito, insieme a lui, sotto una volta di stelle estive, tra le Tofane e le Cinque Torri. Sono alcune delle esperienze che Una montagna di libri, la manifestazione protagonista della stagione letteraria di Cortina d’Ampezzo (Bl), porta ai lettori per l’estate 2017, nella sua XV Edizione. Fino a fine agosto.
 

 
5. IN EMILIA ROMAGNA PER L'ANTIQUARIATO
E' iniziata l'8 luglio e terminerà il 23 la XLVII edizione della Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato Città di Pennabilli, prestigiosa rassegna a cui partecipano quaranta tra i più qualificati antiquari italiani ed europei. Anche quest'anno, nei tre piani di Palazzo Olivieri, sarà possibile ammirare mobili di alta epoca, sculture, dipinti, gioielli, ceramiche, libri, stampe e oggetti d’arredamento, una vasta cernita di capolavori nati dall'abilità e dal genio dell'uomo, accuratamente selezionati e certificati, inseriti in un arco temporale che dal Medioevo si conclude nell'Epoca Moderna. Pennabilli, “Capitale della bellezza”, come fu definita dal grande poeta e sceneggiatore Tonino Guerra che l'aveva eletta a sua residenza, è un borgo alle spalle di Rimini certificato dal Touring con la Bandiera arancione. Un'ottima idea per un finesettimana diverso dal solito. 

Info sul sito dedicato.
 
 
6. IN BASILICATA PER I CALANCHI
E' un paesaggio unico in Italia, quello di Aliano (Mt), circondato da straordinari calanchi e da bellissime forme erosive. In questo paesaggio sabato 15 luglio viene organizzata la seconda edizione di "In volo sulle stelle... tra i calanchi di Aliano": decine di palloni luminosi, pieni d'aria calda, verranno fatti volare dalla cittadina sopra il fantastico panorama di argilla, che anche lo scrittore Carlo Levi (vissuto e sepolto nella cittadina) ammirava. A Carlo Levi è dedicato peraltro un parco letterario tutto da esplorare. 

Info sul sito dei Parchi letterari.
 
 
7. IN VALLE D'AOSTA PER LA GOLA
Dopo il successo dell’anno scorso torna, domenica 16 luglio, La Tòupie Gourmanda _ La Pergola Golosa, itinerario a tappe tra i sapori e i profumi di Morgex (Ao). Protagonisti i produttori locali, che proporranno vini e pietanze, dall’antipasto al dolce, tra vigneti e casette in pietra, con vista sulle vette del Monte Bianco. Quest’anno i visitatori potranno scoprire nuove ricette e abbinamenti e Lo Marcià de la Tòupie, il mercatino agroalimentare allestito alla partenza. Prenotazione obbligatoria entro il 14 luglio.
 
 
 
8. NELLE MARCHE PER I FESTIVAL 
Come si raccontano loro stessi, è l’appuntamento nazionale della pop-filosofia: la filosofia indaga il Pop e il Pop racconta la filosofia. Attraverso la voce di filosofi, artisti e giornalisti, Pesaro diventa il laboratorio creativo della cultura contemporanea tra mostre, spettacoli, dibattiti e performance. E la filosofia si contamina con le forme “pop” della musica, del cinema, della fiction, dello sport, della televisione, dei social media. Tema di quest'anno, fuga dalla libertà. Tra i tanti eventi nella splendida cornice di Rocca Costanza di Pesaro, venerdì 14 luglio alle 21.30 va in scena lo spettacolo filosofico-musicale “Mi alzo sui pedali, fuga in bicicletta da Costante Girardengo a Francesco De Gregori” con il giornalista Leo Turrini e il filosofo Umberto Curi. 

Info sul sito di Popsophia
 
Si tiene nel centro storico di Pergola (Pu) nel giardino di Casa Godio e in numerose altre location, dal 13 al 16 luglio  la seconda edizione di ANIMAVÌ - Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico, con la direzione artistica del più importante regista italiano di cinema d’animazione, Simone Massi. Tanti gli ospiti, dal disegnatore e regista Sergio Staino, all'attore e regista Marco Paolini - che porterà a Pergola in conferenza-spettacolo il suo Techno-Filò. Technology and me - agli attori Ninetto Davoli e Valentina Carnelutti. Ospite d'eccezione il Maestro svizzero Georges Schwizgebel, che ha realizzato la locandina del festival, regista di fama internazionale.

Info sul sito dedicato
 
 
9. IN TUTTA ITALIA PER LA MUSICA
Musica, maestro! L'intera penisola sembra scossa da fremiti musicali: se segnalassimo tutti i festival a tema nelle varie regioni italiane non basterebbero mille righe. Consigliamo: in Emilia Romagna, l'apertura di Emilia Romagna Festival, oltre 40 concerti per tutti i gusti, da Bach al flamenco, distribuiti in 5 province – Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì e Cesena, Rimini (fino al 9 settembre); a Perugia, la chiusura di Umbria jazz 2017 (nella foto sotto); a Dobbiaco (Bz), l'apertura delle Settimane musicali dedicate a Gustav Mahler (fino al 5 agosto); in Brianza, il proseguimento di Suoni Mobili 2017 (fino al 4 agosto); in Salento, provincia di Lecce, inaugurazione per il Locomotive Jazz Festival, fino al 1 agosto. 

 
10. NEL LAZIO PER CONCERTI E FESTIVAL
Domenica 16 luglio alle ore 21 torna nella Tuscia uno straordinario evento: il Concerto Sinfonico all’Anfiteatro di Sutri, in cartellone nella XVI edizione del Beethoven Festival. Lo splendido monumento dell’epoca augustea ospiterà la pianista Anna Lisa Bellini e Fabrizio Bastianini che saliranno sul palco insieme all’Orchestra EtruriÆnsemble e saranno interpreti di due tra i più famosi capolavori assoluti del repertorio: il Concerto n.3 per pianoforte e orchestra di Beethoven e la Sinfonia KV550 in sol minore di Mozart. Sutri (Vt) è borgo Bandiera arancione Tci.

Info sul sito dedicato.

Anche questo anno tra i vicoli di Civita Castellana, in provincia di Viterbo, torna il Civitafestival. Alla sua XXIX edizione, il festival, strettamente legato al territorio della leggendaria Falerii Veteres, conferma la propria vocazione al pluralismo culturale e artistico: dal 6 al 22 luglio, spettacoli teatrali, concerti, appuntamenti gratuiti per scoprire il territorio. Domenica 16, Romantica, con Giorgio Tirabassi.

Info sul sito dedicato.

11. IN TRENTINO PER IL MUSE
Sabato 15 luglio il Muse di Trento festeggia "Il Muse di mezza estate", evento a ingresso libero. A partire dalle 16, ricco programma di attività, eventi, laboratori e musica dedicati in particolare alle famiglie. Alle 18.30 inaugurazione di due mostre: Archimede. L’invenzione che diverte, dedicata alla figura del grande scienziato e inventore, attorno al quale ruoteranno i laboratori a tema per grandi e piccini, e Il gigante incatenato. La battaglia delle dighe sul Mekong, riflessione in forma fotografica del trentino Thomas Cristofoletti e Nicolas Axelrod, insieme a Emanuele Bompan, ideatore del progetto “Watergrabbing”. A seguire, la presentazione al pubblico del progetto sonoro Soundscape Io.Sempre#1 @MUSE2017 di Luca Lagash; alle 22.00, la serata si conclude con il grande evento in prima assoluta “Sogno di una notte di pi greco estate”, con la Banda Osiris, Federico Taddia e Telmo Pievani. Dalle 23.30, spazio aperto alla fantasia sulle note del Flower Power DJ set.
 


12. IN PUGLIA PER IL CINEMA
Come spesso succede d'estate, sono numerosissimi i festival cinematografici in tutta Italia. Segnaliamo un piccolo ma interessante appuntamento in Puglia. Cinque giorni di proiezioni, presentazioni, master class, incontri, musica: dal 12 al 16 luglio tra i borghi di Vernole e Acaya (quest'ultimo bell'esempio di cittadina fortificata, entrambi in provincia di Lecce), appuntamento con “Vive le cinéma“, festival di cinema francese del Sud Italia organizzato da Apulia Film Commission. Tra gli ospiti alcuni dei più importanti nomi della scena audiovisiva francese. Info: sito dedicato.


13. IN FRIULI VENEZIA GIULIA PER GLI ALPINISTI
“Dalle Dolomiti all’Annapurna”, uno straordinario viaggio fra le montagne più belle del mondo. Protagonisti Nives Meroi e Romano Benet, la prima coppia al mondo ad aver salito tutti i quattordici Ottomila della Terra. L’appuntamento è il secondo della Rassegna Culturale "Viaggio nei Rifugi dell’arcipelago Dolomiti UNESCO”, domenica 16 luglio (ore 11) al Rifugio Pordenone nel cuore delle Dolomiti Friulane, ai piedi del “leggendario” Campanile di Val Montanaia. 


14. IN SICILIA PER IL CINEMA
Torna dal 15 al 22 luglio l’Ortigia Film Festival, giunto alla sua IX edizione. La kermesse cinematografica della città di Siracusa, diretta da Lisa Romano e coaudiuvata da Paola Poli, è dedicata alle opere prime e seconde del cinema italiano, ai documentari e ai cortometraggi italiani e internazionali. Tanti gli ospiti che, come ogni anno, si daranno appuntamento nella splendida cornice di Siracusa. Madrina del Festival la promettente Daniela Virgilio, nota al grande pubblico per la sua interpretazione nella serie Romanzo Criminale.

Info sul sito dedicato.

15. IN LIGURIA PER IL VETRO
Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con Altare Glass Fest, l’immancabile rassegna per artigiani, artisti, appassionati e semplici curiosi accomunati dall’amore per il magico mondo del vetro. L’evento, giunto alla sesta edizione, si svolge dal 13 luglio al 6 agosto nella suggestiva location di Villa Rosa, maestosa residenza in stile liberty e sede del Museo dell’Arte Vetraria di Altare, in provincia di Savona. Al centro della scena le imperdibili giornate di dimostrazione della soffiatura del vetro che si tengono nell’antica fornace all’interno del giardino della villa. Qui maestri vetrai provenienti dai principali centri italiani, dalla stessa Altare e Murano, e dalla Francia mostreranno al pubblico le diverse tecniche e le varie fasi di lavorazione, dando vita a un spettacolo ove il protagonista assoluto è questo affascinante materiale. Le dimostrazioni si svolgono dal giovedì alla domenica, dalle 17 alle 22.30.

Info sul sito dedicato.