Scopri il mondo Touring

Grandi appuntamenti e piccole manifestazioni: ecco i nostri consigli

Che cosa fare il weekend del 10-11 settembre in tutta Italia

di 
Stefano Brambilla
2 Settembre 2016

Non sapete come passare il prossimo weekend? Vi diamo dieci (e più) consigli per appuntamenti interessanti, mostre, incontri e visite per tutta la famiglia. Molti altri li potete trovare nella nostra sezione eventi.
 
1. IN EMILIA ROMAGNA PER IL CAMPER... E MOLTO ALTRO
Scaldate i motori, è partito il conto alla rovescia per la VII edizione del Salone del Camper, la manifestazione di settore più importante d’Italia e la seconda in Europa, che si svolgerà dal 10 al 18 settembre 2016 presso Fiere di Parma. A dimostrare la vicinanza tra le passioni e le esigenze dei camperisti e la filosofia del viaggio di Tci è la presenza al Salone 2016 di uno stand Touring Club Italiano. Veniteci a trovare al padiglione 2 K040 per scoprire le nostre proposte editoriali dedicate a una comunità di viaggiatori on the road. Biglietto ridotto per i soci Tci; maggiori info sulla nostra scheda evento


Visitare gli accampamenti ricostruiti come in epoca romana, assistere a battaglie campali e giochi equestri realizzati con il coinvolgimento di centinaia di rievocatori e stuntmen, seguire conferenze a tema, didattiche, laboratori, oltre a grandi spettacoli di ricostruzione storica: questo e tanto altro sarà possibile nel corso dell'ottava edizione di Mutina Boica, da giovedì 8 a domenica 11 settembre presso l'area del Parco Ferrari e il Novi Ark di Modena. Ingresso gratuito e un programma (dedicato a Spartaco) con una media di dieci appuntamenti al giorno tra incontri, laboratori didattici e rievocazioni. Info: sito dedicato.
 
Sabato 10 e domenica 11 appuntamento anche a Ferrara, dove l'Associazione Ilturco aprirà i cancelli dei giardini storici del capoluogo. Interno Verde è il festival che intende mostrare il carattere della città attraverso i suoi spazi più intimi e segreti. Molti i ricordi letterari e artistici, a cominciare da Ludovico Ariosto: alla sua memoria sarà dedicato il gran finale, domenica 11 alle 19, quando in vicolo del Parchetto la compagnia teatrale Ferrara Off metterà in scena un omaggio alla sua opera letteraria. Info sul sito dedicato.
 
 
2. IN ALTO ADIGE PER L'ARTE 
Arte, musica, performance, balletto. Dal 7 al 25 settembre l'Alto Adige diventa un palcoscenico per la creatività in tutte le sue forme e sperimentazioni grazie al Festival Transart. Tra i tanti temi che legano le diverse espressioni artistiche di questa edizione la natura come risorsa da preservare, il bisogno di spiritualità, l'incontro senza pregiudizi fra culture, l'elaborazione di nuovi formati dove arte, musica, performance si possano intrecciare. Tra le location coinvolte piccoli castelli, atelier d'artista, musei, boschi e luoghi della quotidianità. Info: nostra scheda evento.


3. IN SICILIA PER IL BOOK FESTIVAL
Con oltre cento ospiti e più di cinquanta appuntamenti, da sabato 10 a sabato 17 settembre torna Taobuk - Taormina International Book Festival. La VI edizione, dedicata a Gli Altri, chiama al confronto scrittori, giornalisti, filosofi, artisti, esponenti della società civile e politica, sia italiani sia internazionali. Ricco il calendario degli appuntamenti con incontri, tavole rotonde, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di arte e fotografia, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film, corsi di scrittura. Iniziative in gran parte a ingresso gratuito, ospitate in tutta la città di Taormina, a partire dai luoghi turistici più amati, come il Teatro Antico, l'Archivio Storico e Piazza IX aprile, affacciata sulla baia di Naxos e a ridosso dell'Etna. A inaugurare la manifestazione ci saranno: Michael Cunningham, Claudio Magris, Giuseppe Tornatore e Leo Gullotta. 
Info: sito dedicato.


4. IN PIEMONTE PER I TRENI
Partono questo weekend i viaggi sulla rinata linea ferroviaria Ceva-Ormea, nel Cuneese: 35 km che si snodano in una delle più belle zone delle Alpi Piemontesi. Tra i punti turistici di maggiore interesse, il Castello Reale di Valcasotto, nato come certosa e poi trasformato in residenza estiva dei Savoia, e le Terme di Garessio, antico borgo medievale. Per scoprire maggiori dettagli e perché partecipare, basta leggere la nostra notizia dedicata

5. IN CAMPANIA PER L'ARTE E LA PIZZA
L’11 settembre, alle ore 16, sull’isola di Capri si aprirà al pubblico la seconda edizione del progetto Capri the Island of Art: una rassegna open air ideata da Franco Senesi, Presidente dell’omonima associazione culturale che organizza l’evento in patnership con la Città di Capri. Capri the Island of Art (fino a dicembre) vede coinvolti artisti della scena contemporanea, invitati a dialogare con i luoghi simbolo dell’isola: i visitatori potranno così percorrere un itinerario inedito tra quattro punti dell’isola (la Piazzetta, la Certosa, Punta Tragara e Villa Lysis) per scoprire le installazioni artistiche. Info: sito dedicato.

Dal 6 all’11 settembre riflettori puntati anche sul lungomare Caracciolo di Napoli per la sesta edizione di Pizza Village: l’evento internazionale dedicato alla pizza napoletana con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Un villaggio nella suggestiva cornice del Golfo di Napoli, lungo 1.300 metri, con 20.000 posti a sedere dove ogni anno le mani sapienti dei maestri pizzaioli delle 50 pizzerie più antiche di Napoli sfornano oltre 100.000 pizze. Info: sito dedicato.
 
 

6. IN VENETO PER GLI SCACCHI, IL CINEMA E LA MONTAGNA
Il weekend tanto atteso è arrivato: la città di Marostica scende in piazza per la famosa Partita a scacchi, che viene messa in scena ogni due anni. L'appuntamento con la partita è fissato infatti per venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 settembre, con spettacoli ogni sera alle 21 e domenica anche alle 17. Sono ben seicento i figuranti impegnati per i tre giorni della manifestazione. E per l'occasione, grazie alla prestigiosa collaborazione con Fondazione Bonotto, l’artista Yoko Ono omaggerà la città con la sua opera DREAM. Info: nostra notizia dedicata (con idee su come passare il weekend nei dintorni di Marostica) e sito dedicato

 
Non lontano, a Treviso, inizia la nuova edizione del Sole Luna Treviso Doc Film Festival (fino al 18 settembre), che da sempre punta lo sguardo sui diritti umani universali, sulla loro tutela e sulle storie della loro violazione. L'evento, che vede in concorso oltre 30 opere documentaristiche da tutto il mondo, 3 sezioni di gara e ben 6 giurie chiamate a valutarle, con la presidenza di Lucia Gotti Venturato, la direzione artistica di Chiara Andrich e Andrea Mura e la direzione scientifica di Gabriella D'Agostino, si aprirà ufficialmente nella città veneta domenica 11 settembre, in una giornata tutta dedicata alle vittime della tragedia del 2011 e a tutti coloro che hanno perduto la propria vita a causa dei terrorismi. Info: sito dedicato.

Torna sabato 10 e domenica 11 settembre 2016 la grande festa che a Sappada, località Bandiera arancione in provincia di Belluno, celebra il ritorno delle mucche dai pascoli estivi. Durante la sfilata "Sappamukki" gli animali vengono addobbati a festa e accompagnati - nel loro ritorno dalle Sorgenti del Piave alle borgate di fondovalle della località delle Dolomiti - da musica, degustazione di prodotti tipici e folklore. Info: sito dedicato.
 

7. A ROMA PER IL LIGHT FESTIVAL
Dopo il successo della prima edizione, RO-Map torna per tre giorni, 9-10-11 settembre, dedicati al videomapping architettonico in 3D e alle installazioni multisensoriali nel cuore di Roma. La seconda edizione del Roma Interactive Light Festival moltiplica le location e si concentra nel cuore storico-artistico di Roma tra Piazza Navona, il cortile di Palazzo Braschi, Piazza Sant'Agostino e il cortile di Palazzo Altemps. L'obiettivo è quello di creare un itinerario artistico nel cuore della città trasformando per tre giorni alcuni dei suoi siti storici in un museo di arte contemporanea a cielo aperto. Ogni opera è studiata e realizzata esclusivamente per la location che la ospita (due delle più suggestive corti romane e due delle più affascinanti facciate rinascimentali del Centro Storico), per valorizzare al massimo il potenziale estetico e architettonico dei luoghi prescelti e promuovere la conoscenza delle location tra turisti e romani.
Info: sito dedicato.


8. IN TOSCANA PER SPOON RIVER
Domenica 11 settembre, all’interno del complesso di San Miniato al Monte di Firenze, va in scena Cento anni di Spoon River, il ricordo dei cento anni della pubblicazione della versione completa dell’Antologia di Spoon River. L'evento è un incontro tra teatro e musica che vede, a partire dalle ore 18.15, una lettura itinerante delle liriche di Edgar Lee Masters nel cimitero monumentale delle Porte Sante, con Marco Baliani, Iaia Forte, Gabriele Lavia, Maurizio Lombardi, Giulia Weber. Alle ore 21, poi, Mauro Ermanno Giovanardi, Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, Morgan, Peppe Servillo, insieme a Trio Amadei, Markus Stockhausen, Orchestra della Toscana (ORT), daranno voce a Non al denaro non all’amore né al cielo, l’album di Fabrizio De André del 1971 ispirato all’Antologia.
Info: sito dedicato.


9. IN TRENTINO PER BICI E FESTE
Val di Sole + Trentino = bicicletta. La formula è testata, brevettata e soprattutto approvata dalla comunità di ciclisti che conosce questi luoghi e sa che sono quanto di più desiderabile per chi ama la bicicletta e la natura. Nel weekend alle porte soffierà sulla passione per la bicicletta l’evento internazionale che per il secondo anno prende il via proprio in Val di Sole, i Campionati del Mondo di MTB. Moltissimi eventi in programma: per approfondire, ecco la nostra news dedicata.

Quaranta tra bande musicali e gruppi folk sfilano domenica 11 settembre per le vie di Canazei, in val di Fassa: è questo lìapice di una festa (che inizia l’8 settembre) ricca di tradizioni e allegria del popolo che abita le Dolomiti. La Gran Festa da d'Istà prevede una sfilata di mille ladini vestiti col loro miglior abito tradizionale! Info: sito dedicato


10. IN LIGURIA PER MITILI E COMUNICAZIONE
L’8° edizione di Mytiliade, il festival gastronomico dedicato ai pregiati mitili del Golfo dei Poeti si terrà dal 9 all’11 settembre a Lerici, in provincia di La Spezia. Durante i tre giorni di Mytiliade il borgo marinaio si trasformerà in un palcoscenico naturale, dove si potrà partecipare a pranzi e cene, degustazioni guidate, gite in barca, stand di delicatessen, show cooking condotti da importanti firme della cultura gastronomica italiana e internazionale, alla scoperta di un territorio da godere e da gustare tra terra e mare, concerti, spettacoli… e molto altro ancora. Info: sito dedicato

Nello splendido scenario del Golfo Paradiso torna per la sua III edizione il Festival della Comunicazione, a Camogli da giovedì 8 a domenica 11 settembre. Anche quest’anno il festival sarà l’occasione per esplorare le bellezze della riviera ligure di Levante. In programma infatti escursioni in mare alla scoperta dei fondali e della vita subacquea dell’Area Marina Protetta del Promontorio di Portofino, tra cui una gita per avvistare i cetacei e una gita in barca in notturna per osservare il cielo stellato. E poi diverse passeggiate tra natura, storia e cultura sul Monte di Portofino. Al festival – ideato e diretto da Rosangela Bonsignorio e Danco Singer – quest’anno oltre 120 ospiti approfondiranno il macrotema del world wide web, in particolare a partire dallo spunto individuato da Umberto Eco “Pro e contro il web”. Info: sito dedicato.


11. IN PUGLIA PER GLI STORNELLI
Da domenica 11 a sabato 17 settembre a Cutrofiano, in provincia di Lecce, torna Li Ucci Festival. Dopo il grande successo delle precedenti edizioni che hanno coinvolto centinaia di artisti e musicisti e migliaia di appassionati provenienti da tutta Italia e dall'estero, per il sesto anno consecutivo torna il Festival che propone concerti, mostre, estemporanee di pittura, presentazioni di libri, bike tour, incontri per ricordare non solo i cantori de "Li Ucci", lo storico gruppo salentino custode degli "stornelli", dei canti d'amore e di lavoro, spesso improvvisati al ritmo del tamburello, ma anche un’intera generazione di cantori capaci di tramandare il patrimonio popolare salentino. 
Info: sito dedicato.


12. IN LOMBARDIA PER CINEMA E LETTERATURA
Dopo venti edizioni, il Milano Film Festival (dall’8 al 18 settembre) si rimette in gioco e cambia radicalmente i suoi luoghi. Con l’edizione 2016 l'evento va ad abitare il polo culturale di BASE Milano, MUDEC e porta il cinema nel distretto Tortona già celebre per design e moda. Undici giorni di film e ospiti da tutto il mondo in un nuovo esperimento cinematografico e urbano. Si conferma, come location in altra parte della città, lo Spazio Oberdan della Cineteca di Milano, punto di riferimento imprescindibile per chi ama il cinema. Info: sito dedicato.

E per finire - come si dice, last but not least - ecco uno degli appuntamenti più popolari dell'anno: il Festivaletteratura di Mantova, che compie quest'anno vent'anni (e ricordiamo che Mantova è Capitale italiana della cultura 2016). Nel corso di cinque giorni (dal 7 all'11 settembre) del Festival 2016 sono previsti circa 300 appuntamenti su prenotazione e oltre 100 appuntamenti a ingresso libero, per un'edizione in cui sono attesi circa 400 tra scrittori e artisti italiani e internazionali, tra cui, solo per citarne alcuni, Julian Barnes, Jonathan Coe, Alain de Botton, Mathias Énard, Dany Laferrière, Amin Maalouf, Jay McInerney, David Mitchell, Guillaume Musso, Cees Nooteboom, Jussi Adler-Olsen, Paco Ignacio Taibo II, Juan Gabriel Vasquez, Juan Villoro. Info: sito dedicato.