Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Il Tci aderisce all'appello 'Non toccate il 5 per 1000'

Il Tci aderisce all'appello 'Non toccate il 5 per 1000'

19 Novembre 2010

Il Touring Club Italiano firma, insieme a molte altre associazioni non profit, un appello al Parlamento contro la riduzione dei fondi da destinare al 5 x MILLE per il 2011.

La riduzione del 75% (100 milioni di euro invece dei precedenti 400 milioni) prevista dalla Legge di stabilità è un grave colpo inferto alle migliaia di associazioni, fondazioni, enti non profit che fanno parte del cosiddetto “Terzo Settore” e che, proprio in virtù del 5 per mille, possono creare qualcosa di buono per il nostro Paese.



Il taglio previsto – afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano – è sintomo e simbolo di un Paese che non sa o non vuole investire sul futuro. Un futuro che è, evidentemente, più legato a beni intangibili più che a beni materiali e che riconosce il valore e l’importanza del volontariato, anticorpo imprescindibile della nostra sopravvivenza”.


Vai alla pagina dedicata