Scopri il mondo Touring
  • Community

Il nostro riso

Il nostro riso

Autore:Maurizio Ranghino
Concorso chiuso!

Chiusura concorso

Immagine dal concorso I paesaggi del cibo

Le risaie del Vercellese - Nel Vercellese la coltivazione del riso fu introdotta molto probabilmente tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento, forse dai Monaci dell'abbazia benedettina di Santa Maria di Lucedio che disboscarono la vastissima selva che la circondava e crearono le prime risaie. E’ probabile che il riso sia giunto in Italia dalla Spagna, dove arrivò grazie agli Arabi. (da: Ecomuseo delle Terre d'acqua). La "capitale" di questo territorio è Vercelli, posta sulla destra del fiume Sesia, Città ricca di storia (antica rocca dei Celti e poi fiorente centro romano) è detta la capitale del riso. Presenti sul territorio numerose cascine e stabilimenti (riserie); in queste ultime strutture confluisce il prodotto delle vaste risaie che viene lavorato per poi essere immesso sul mercato alimentare. A pochi chilometri da Vercelli ha sede una stazione sperimentale di risicoltura.

Lascia un commento