Scopri il mondo Touring
  • Community

Dopo la vendemmia

Dopo la vendemmia

Autore:Riccardo Babolin
Concorso chiuso!

Chiusura concorso

Immagine dal concorso I paesaggi del cibo

...dopo la vendemmia, del moscato fior d'arancio, sui colli euganei, le vigne sembrano crogiolarsi al sole. Silenziosi i tralci ondeggiano al vento, e di tanto in tanto s'ode il frusciar delle foglie che si confonde quasi, col profumo del vino. Paesaggio del cibo, in una terra, dove la viticultura ha grandi tradizioni ed è per molti fonte di sostentamento; vino che oltre ad essere ottima bevanda, diviene col moscato fior d'arancio (nella foto) "ottimo" nell'accompagnare i dolci. Il medesimo, era anche usato mia nonna per aromatizzare lo "schizzotto" ( pane con la tipica forma schiacciata ed appiattita, dovuta alla mancata lievitazione, la cui cottura avviene nel camino, sotto un coperchio coperto dalla brace), al posto della grappa. Gli acini stessi appassiti, venivano da Lei utilizzati per rendere più "morbido" e gradevole questo "pan dolce" che in questo modo non era più utilizzato come vero e proprio pane, ma come dolce. Fotocamera: Nikon d 3200 Obiettivo: VR 18-55 Lunghezza focale: 18 mm Diaframma:f/11 Tempo di posa: 1/400 Sensibilità: Iso 400

Lascia un commento