Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Vigevano: La Ducale ciclostorica

Vigevano: La Ducale ciclostorica

 
Domenica, 21 maggio 2017, si disputa la seconda edizione della Ducale, la ciclostorica che si snoda sulle strade del Parco del Ticino, con partenza e arrivo nella piazza di Vigevano, da cui prende, sovranamente, il nome.
 
Dopo il felice esordio del 2016 – oltre duecento iscritti – la manifestazione si ripropone quest'anno con alcune novità. Prima fra tutte la partenza ritardata a mezzogiorno – ritrovo e iscrizioni dalle 10.45, sempre in piazza Ducale – che consentirà di raggiungere con più agio la città sforzesca anche a chi arriva da più lontano. Inedito anche il ristoro finale, con premiazione, all'interno del suggestivo chiostro del secentesco palazzo Merula.

 
Per il resto, come lo scorso anno, il percorso prevede due distanze, 53 e 68 km, e toccherà luoghi di grande fascino paesaggistico e artistico: l'abbazia di Morimondo, i boschi e le cascine tra Besate e la Zelata, il ponte di Bereguardo, il fascino delle rogge tra Parasacco e la Sforzesca, il laghetto di Santa Marta e, per chi sceglierà di allungare la strada, Gambolò e il suo castello. Tre i punti di ristoro: nella piazzetta adiacente l'abbazia di Morimondo, sull'aia delle Cascine Orsine di Bereguardo – nota azienda biodinamica – e tra le mura di Villa Necchi.
 
Alla ciclostorica si possono iscrivere ciclisti in possesso di bici “storiche”, ovvero con fili dei freni esterni, cambio con manetta al telaio e pedali senza attacchi.
 
Per iscrizioni e informazioni più dettagliate, visitate il sito: www.laducaleciclostorica.com.