Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • TrentoFilmfestival

TrentoFilmfestival

Si rinnova nella città di Bolzano, dal 10 settembre al 16 ottobre, l’appuntamento con il TrentoFilmfestival,  all’insegna del cinema, della letteratura, della società e della cultura di montagna, di cui la manifestazione è autorevole testimone da più di mezzo secolo.

TrentoFilmfestival a Bolzano aprirà i battenti giovedì 16 settembre nella centralissima Piazza Walther dove, alle ore 18.00, si inaugurerà MontagnaLibri, la Rassegna internazionale dell’editoria di montagna, vetrina delle più recenti pubblicazioni da tutto il mondo dedicate alle terre alte. Quasi un migliaio i libri da sfogliare e ammirare, dalle guide ai manuali, dai libri fotografici ai saggi, dalle monografie alle riedizioni di classici della letteratura alpina. La rassegna rimarrà aperta fino a domenica 26 settembre.

A fare da anteprima al programma la serata di venerdì 10 settembre (all’Auditorium Roèn alle ore 21.00), realizzata in collaborazione con la Sezione CAI di Bolzano, di cui sarà protagonista Florian Riegler, alpinista completo che si esprime ai massimi livelli sulle pareti dolomitiche come sul ghiaccio e in arrampicata sportiva.

Il cartellone di TrentoFilmfestival a Bolzano proseguirà poi con l’incontro di venerdì 17 settembre (all’Auditorium Roèn alle ore 21.00) con il fotografo naturalista Davide Berton, un evento organizzato in collaborazione con la Sezione CAI di Bolzano.

I successivi appuntamenti in calendario sono le due serate dedicate al cinema, nel corso della quale saranno proiettate alcune opere presentate all’ultima edizione del TrentoFilmfestival.

All’Auditorium Roèn alle ore 21.00, lunedì 20 settembre verrà dato “Alone on the wall”, Genziana d’oro del Club Alpino Italiano per il miglior film di alpinismo. Dopo, nella stessa serata, anche “Birdman of Karakorum”, Genziana d’oro della città di Bolzano per il miglior film di esplorazione-avventura. Martedì 21 settembre, all’Auditorium Roèn alle ore 21.00, ci sarà invece la proiezione di “Il Vento fa il suo giro” del regista Giorgio Diritti.
 
E una grande protagonista dell’alpinismo al femminile, l’austriaca Gerlinde Kaltenbrunner (13 ottomila all’attivo, ultimo in ordine di tempo l’Everest dal versante tibetano lo scorso maggio) è attesa infine venerdì 8 ottobre al Teatro Cristallo nella serata in collaborazione con la Sezione CAI di Bolzano.

TrentoFilmfestival in collaborazione con la Galleria Foto-Forum di via Weggenstein proporrà durante la kermesse una mostra del fotografo vicentino Adriano Tomba intitolata “Le nevi di Mario Rigoni Stern”. Si tratta di immagini in bianco-nero che illustrano il rapporto speciale di Rigoni Stern con la neve: dall’infanzia, alla guerra, all’Altopiano di Asiago, insieme alla singolare capacità del fotografo di interpretare questo tema. La mostra sarà inaugurata martedì 21 settembre alle 19.00 e resterà aperta fino al 16 ottobre.