Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Torino: parole sospese. Lo sguardo arabo sulla Sicilia

Torino: parole sospese. Lo sguardo arabo sulla Sicilia

In uno spazio della Sala Mazzonis appositamente dedicato all’opera, i visitatori potranno muoversi al suo interno in una selezione di testi dedicati ai luoghi, gli usi e le tradizioni della Sicilia musulmana, ispirata al volume Biblioteca siculo – araba del celebre orientalista Michele Amari.

Un percorso storico di straordinaria evocazione che restituisce al pubblico le suggestioni dell’isola nel suo punto culturale più alto, ma non solo. L’installazione di Stalker e De Luca suggerisce anche una riflessione di assoluta attualità sul dialogo interculturale e la fratellanza tra i popoli che molti secoli fa trovarono compiuta espressione nella koinè mediterranea.

 

 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club