Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • The river of Anyder

The river of Anyder

Il pianista Stefano Battaglia incide da anni per l’etichetta tedesca Ecm, fondata da Manfred Eicher nel 1969. Assecondando una sensibilità che trascende i generi musicali, Eicher ha stimolato i musicisti che lavorano per lui a dare forma a “un non genere” in cui trovano posto (variamente amalgamati) barocco, classica, avanguardia, jazz, noise e una tensione – tutta nordica – verso l’assoluto. Nell’album The River of Anyder il Battaglia Trio trae ispirazione dai luoghi fantasticati che scrittori, filosofi o mistici (da John Ronald Reuel Tolkien a Dino Buzzati) hanno evocato nel corso dei secoli. Climi indefiniti e sospesi, atmosfere impalpabili rarefatte, in un contesto musicale austero e al contempo liberatorio