Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Teatro Verdi: "La festa dell'imperatore"

Teatro Verdi: "La festa dell'imperatore"

Il 28 e 29 novembre al Teatro Verdi di Milano va in scena l'opera per marionette "La festa dell'imperatore".
 
LO SPETTACOLO
Lo spettacolo è ispirato a un episodio della biografia di Wolfgang Amadeus Mozart, quando stava lavorando alla partitura de "Le Nozze di Figaro". Siamo nell' anno 1786 nel palazzo Schonbrunn vicino a Vienna nel momento in cui l' Imperatore Giuseppe II riceve la lettera dalla sorella che gli annuncia la sua prossima visita. L' Imperatore decide di organizzare una festa in suo onore: incarica allora il compositore di corte di comporre per questa occasione una opera breve secondo un libretto da lui proposto. Nello stesso periodo Mozart lavora a "Le nozze di Figaro", per cui l' incarico dell' Imperatore lo mette in difficoltà, ma le ristrettezze economiche della famiglia lo obbligano ad accettare. Avvicinandosi il giorno della prima tutto si complica: le cantanti discutono costantemente durante le prove, la scenografia non è pronta.

Una fine parodia, uno sguardo comico che fornisce una “visione … dietro le quinte”, ma anche una riflessione sulla difficoltà dell’artista che si sente obbligato a cercare il compromesso tra la sua libertà creativa e la necessità di guadagnarsi la vita.

Lo spettacolo si realizza in un teatrino, replica in miniatura dei teatri barocchi. Le marionette in legno, nei loro fastosi costumi dell’epoca, e le scenografie, contribuiscono a creare l’atmosfera sfarzosa. Il movimento delle marionette accompagnato dalla magia del teatro delle ombre affascina lo spettatore trasportandolo nella storia.

La trama dell’opera si appoggia a volte, come nel cinema muto, sui sottotitoli che sono proiettati nella lingua del paese ospitante.
 
BIGLIETTO RIDOTTO SOCI TURING CLUB
(€ 14 anziché € 20)

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club