Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Sorrento: Salvator Rosa. Gli inizi di un grande Maestro del '600 europeo

Sorrento: Salvator Rosa. Gli inizi di un grande Maestro del '600 europeo

Grande innovatore della pittura di veduta ed eccellente pittore di battaglie, nel solco della tradizione del maestro Aniello Falcone, Rosa sperimentò anche i soggetti cari al caposcuola napoletano Jusepe de Ribera, come i Filosofi, le singole figure di Apostoli, il martirio di San Bartolomeo o dei mitologici Prometeo Tizio, nonché la pittura a soggetto Bambocciante (scene di banditi, esterni di osterie), per poi preferire la pittura allegorico-filosofica e di storia, quella che egli riteneva più idonea a rappresentare il suo genio. I posteri lo ricordano anche per le celebri 'stregonerie', per la produzione di satire poetiche e di un nutrito corpus di disegni.
 
Circa venti olii su tela fanno parte della piccola quanto preziosa selezione di opere provenienti da collezioni private e da cinque collezioni museali italiane esposte nella cornice del Museo Correale di Sorrento; in mostra, fra le più note spicca la Marina con pescatori, custodita proprio nel museo sorrentino, da considerarsi forse l'opera più precoce dell'artista.
 
L'omaggio del Museo Correale è certamente per Rosa, ma anche per la città stessa di Sorrento, celebrata in tutto lo splendore che nel Seicento la caratterizzava come tappa del Grand Tour che educava i viaggiatori alla bellezza e all'arte.
 
La mostra si compone anche di un'innovativa sezione di disegni che documenta lo stile grafico dell'artista, considerato uno dei più importanti disegnatori del Barocco italiano; è presente inoltre un apparato didattico multimediale riproducente anche opere necessarie al confronto e riproduzioni di disegni rapportabili alle opere esposte, che guida il pubblico alla scoperta di uno dei più celebri artisti del Seicento europeo.
Altre informazioni utili: 
Biglietti
Intero: 8€
Ridotto gruppi 20 pax: 5€
Scolaresche: 3€
Residenti a Sorrento: giovedì e domenica ingresso gratuito
 
Convenzioni
Artecard Campania: 5€
Touring Club: 5€
Goethe Card: 5€