Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Settimana Santa ad Aggius

Settimana Santa ad Aggius

Solamente Aggius in Gallura  ha conservato uno degli eventi più partecipati e sentiti in modo particolare dagli abitanti di questo lembo di terra e pietra, le secolari tradizioni dei riti e dei cerimoniali della Settimana Santa.

Dalla domenica delle palme alla Pasqua di Resurrezione, la Settimana Santa è  un susseguirsi di cerimonie Liturgiche al chiuso delle chiese o all’aperto sui  sagrati  e di processioni nella suggestiva oscurità della sera per le viuzze del paese.
Le processioni e i riti, sono accompagnati dal canto salmodiante delle confraternite e dei cori tradizionali più preparati del momento.

Questo il programma dettagliato:
Domenica 17 aprile
, ore 10.30: DOMENICA DELLE PALME
Benedizione delle palme e degli ulivi sul sagrato della chiesa del SS. Rosario organizzata dalle arciconfraternite con la partecipazione dei tradizionali cori aggesi, processione con palme e rami di ulivo, Messa solenne cantata nella tradizione aggese all’interno della parrocchiale di Santa Vittoria.    

Mercoledì 20 aprile,
ore 21.00:
Tradizionale via Crucis con fiaccolata per le vie del centro storico, ed esecuzione degli antichi canti a Tasgja risalenti alla tradizione bizantino orientale del “III°-IV° secolo” nelle “stazioni” allestite presso le chiesette del paese.

Giovedì  21 aprile
   
ore  10.00  Messa Crismale in Cattedrale a Tempio Pausania
ore  19.00  Messa in Coena Domini e lavanda dei piedi, presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Vittoria.

Venerdì  22 aprile, ore  18.30:
Riti antichi del Venerdì Santo, processione per le vie del centro storico con i simulacri della Vergine Addolorata e del Cristo Crocifisso, di tradizione spagnola, con la partecipazione delle confraternite e dei penitenti incappucciati nel tipico saio bianco, accompagnate da arcaiche e struggenti melodie dei cori aggesi, “Sgraamentu” deposizione del Cristo dalla croce e sepoltura.

Sabato  23 aprile
, ore 22.00
Veglia pasquale, con benedizione del fuoco nuovo e accensione del cero pasquale, nel sagrato della chiesa Parrocchiale di Santa Vittoria.

Domenica 24 aprile
, ore 10.30        
“INTOPPU”  Incontro  del Cristo risorto e della Madonna nella piazzetta del centro storico, a cura delle arciconfraternite di Santa croce e del SS. Rosario con processioni separate. Canto del Regina Coeli. Messa Solenne cantata dai Cori di Aggius. Kyrie Gloria Credo Santus Agnus Dei.