Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Segni come sogni. Licini, Melotti e Novelli fra astrazione e poesia

Segni come sogni. Licini, Melotti e Novelli fra astrazione e poesia

Due pittori e uno scultore accumunati dalla vocazione lirica, leggerezza, gioco e fantasia. Cosa accomuna due pittori come Osvaldo Licini (Monte Vidon Corrado (AP), 1894 - 1958) e Gastone Novelli (Vienna, 1925 - Milano,1968), e uno scultore come Fausto Melotti (Rovereto, 1901 - Milano, 1986)? Non l’appartenenza a una medesima stagione artistica ma una comune vocazione lirica attraverso lo sviluppo di una dimensione anti-volumentrica, che potrebbe essere declinata nelle parole della leggerezza, del gioco, della fantasia.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club