Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Roma: "Street Art al Trullo"

Roma: "Street Art al Trullo"

La borgata del Trullo, che deve il suo nome ad un sepolcro romano a tumulo, simile ai trulli pugliesi, situato sulla riva destra del Tevere lungo l’antica via Campana, e diventato chiesetta nel Medioevo, rappresenta un esempio di periferia che si riscatta grazie all’arte ed alla poesia dei suoi abitanti.

Il quartiere, infatti, si è rivitalizzato grazie alle incursioni metroromantiche dei Poeti der Trullo, giovani poeti che scrivono i loro versi negli spazi urbani, e agli interventi artistici dei Pittori Anonimi del Trullo, che hanno deciso di colorare il grigiore ed il degrado della loro borgata. Andremo alla scoperta delle recenti opere d’arte, dipinte in occasione del Festival Internazionale di Poesia di Strada, che si è tenuta lo scorso ottobre. Ma non mancheranno, come al solito, le analisi urbanistiche della zona: in questa porzione di campagna romana adibita dal Settecento alle tenute fondiarie agrarie, il primo insediamento urbano risale al 1939 quando, visto l’imminente scoppio della seconda guerra mondiale, l’Istituto Fascista Autonomo Case Popolari istituisce la Borgata Costanzo Ciano per accogliere i coloni Italiani rimpatriati. A questo modello di pianificazione del territorio ed un esempio di edilizia popolare riuscita, progettata secondo le forme razionaliste dei progettisti Nicolosi e Nicolini, seguirà poi l’abusivismo degli anni Sessanta.

Infine, ci inerpicheremo lungo le pendici del Monte Cucco per avere lo stesso colpo d’occhio che ebbero Totò e Ninetto Davoli nel loro vagare senza meta nel film “Uccellacci e Uccellini” di Pier Paolo Pasolini. 


 

NOTE INFORMATIVE:  

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare telefonando allo 06-36005281 oppure scrivendo un'email a libreria.ptroma@touringclub.it e per aderire è necessario comunicare i dati del Socio e il recapito telefonico.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ENTRO SETTE GIORNI SUCCESSIVI ALLA DATA DI PRENOTAZIONE. I Soci possono inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT72 O054 2801 6010 0000 0035 089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email all'indirizzo libreria.ptroma@touringclub.it  

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata, non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO e ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso).

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione:

Soci: € 10,00     Non Soci: € 13,00

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta