Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Roma: passeggiata dalla chiesa di San Pietro in Montorio alla chiesa di Sant’Onofrio, nei luoghi del Grand Tour”

Roma: passeggiata dalla chiesa di San Pietro in Montorio alla chiesa di Sant’Onofrio, nei luoghi del Grand Tour”

Dove

Indirizzo evento: 
Belvedere della Chiesa di San Pietro in Montorio - Piazza di S. Pietro in Montorio, 2, 00153 Roma RM

Quando

Sabato 30 Settembre 2017
Dalle 9,30 alle 12,30 circa

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Alle ore 9,30 al Belvedere della Chiesa di San Pietro in Montorio

Contatti

Organizzatore: 
Volontari di Roma – Club di territorio di Roma
Telefono di riferimento: 
06 45548000 - mar. ven. 9.30 - 12.30
Indirizzo mail: 
roma@volontaritouring.it
Presenza guida: 

Riprendono le passeggiate organizzate dal Progetto “Grand Tour, Il viaggio a Roma”.

Il nuovo percorso  si svolgerà lungo il colle Gianicolo. L’itinerario avrà inizio dal Belvedere della Chiesa di San Pietro in Montorio così descritta da George BerKeley nel Diario del  1718 : “Nella chiesa di San Pietro Montorio abbiamo visto con attenzione la famosa Trasfigurazione, ultima opera di Raffaello. Vicinissima alla chiesa abbiamo anche visto una piccola cappella circolare in ordine dorico eretta sul luogo in cui San Pietro fu decapitato. Abbiamo goduto dell’eccezionale vista di Roma che da nessun altra parte è così bella come qui …”
Si passerà davanti alla Fontana dell’acqua Paola per ascoltare le parole dei nostri Grand Tourist che tanto hanno decantato la sua eleganza, e si proseguirà lungo la Passeggiata del Gianicolo.  Da qui si ammirerà il panorama di Roma così decritto da  Stendhal in “Passeggiate romane” nel 1827: “I romani trascorrono ore intere affacciati alle finestre di Villa Lante sul Gianicolo, in muta contemplazione.  Ammirano la bella linea del palazzo di Montecavallo, il Campidoglio, la Torre di Nerone, il Pincio e l’accademia di Francia e, in basso, Palazzo Corsini, la Farnesina, e Palazzo Farnese”.   

Infine la passeggiata si concluderà alla Chiesa di Sant’Onofrio meta di pellegrinaggio da parte dei nostri viaggiatori.  Alphonse de Lamartine, nel novembre del 1811 scrisse “ieri sono salito a Sant’Onofrio! Sono entrato nel convento.. <Ma la Tomba del Tasso, gli domando, c’è sempre ?> < Per Dio, la Tomba del Tasso, mi risponde, ma voi ci state camminando sopra !> in realtà guardando ai miei piedi ho visto una piccola pietra sepolcrale con l’iscrizione… Mi sono buttato in ginocchio; non so che preghiera ho fatto, ma so che ho pianto e rialzandomi me ne sono andato vergognoso di me stesso”.
La passeggiata sarà, anche, un’occasione per conoscere, attraverso la testimonianza dei nostri viaggiatori e i nostri approfondimenti, le vicende eroiche avvenute nel 1849, dei combattenti per la Repubblica romana; annotava Stendhal nel 1828 “Non credo di fare dell’utopia se asserisco che in Italia la rivoluzione si scatenerà verso il 1840 o il 1845.
Ho avuto l’onore di discutere tali problemi con il cardinale Spina. È un uomo di prim’ordine e non vede nessuna possibilità di prevenire gli effetti della collera che oggi, in Italia, anima ogni persona minimamente colta”
.

Altre informazioni utili: 

Evento gratuito per i  soci TCI - Numero Massimo di partecipanti 40
Sistema di amplificazione Euro 1.50
Informazioni: Tel. 06 45548000 -  mar.  ven.  9.30 - 12.30
Prenotabile dal 13 settembre e fino al 28 settembre all’indirizzo mail: roma@volontaritouring.it,  indicando nome cognome e recapito telefonico dei partecipanti

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club