Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Roma: "L'Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano"

Roma: "L'Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano"

Dove

Indirizzo evento: 
Viale Enrico De Nicola, 79

Quando

Sabato 28 Ottobre 2017
Ore 9:40

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 9:40 all’ingresso del Museo delle Terme di Diocleziano (Viale Enrico De Nicola, 79 - Stazione Termini)

Contatti

Organizzatore: 
Corpo Consolare del Lazio - Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3470509591
Console accompagnatore: 
Gabriele Rossoni
Presenza guida: 
Referente: 
Punto Touring di Roma
Dopo un accurato restauro durato due anni, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma ha finalmente riaperto al pubblico l’Aula Ottagonale delle Terme di Diocleziano, più comunemente conosciuta come Il Planetario da quando venne inaugurato il 28 ottobre 1928, diventando per molto tempo il Planetario più grande d’Europa. Un tale primato fu possibile poiché venne semplicemente utilizzata una delle immense aule appartenenti all’impianto termale pubblico più grande mai costruito in antichità. Le più grandi e sontuose terme costruite a Roma, sul colle Viminale, occupavano quasi 14 ha, e vi potevano accedere fino a 3000 persone contemporaneamente. I suoi resti architettonici sono ancora distribuiti in un’ampia area della città moderna, tra le attuali Piazza della Repubblica, Piazza dei Cinquecento, Via Volturno e Via XX Settembre. Le recenti operazioni di consolidamento dell’Aula Ottagona hanno provveduto alla messa in sicurezza del complesso, restituendo consistenza e stabilità alle strutture antiche; un attento lavoro di micro sabbiatura a pressione controllata sull'intradosso della cupola della Rotunda Diocletiani, ha riportato alla luce l’originaria tessitura muraria e le costolature dell’antica calotta. L’Aula è situata nell’angolo occidentale del corpo centrale delle Terme e presenta una pianta composita di forma quadrata all’esterno e ottagonale all’interno. La copertura, ancora quella originaria, è costituita da una cupola ad ombrello con otto costolature che, secondo la documentazione cinquecentesca di Baldassarre Peruzzi, erano decorate da stucchi figurati. La sua ubicazione tra calidarium e palestra e l’assenza di sistemi di riscaldamento ha fatto supporre che la sala fungesse da frigidarium minore, connesso con la piscina occidentale. Al disotto dell’attuale livello di calpestio è possibile visitare le stratigrafie precedenti costituite da strutture di età flavia e di prima età imperiale. All’interno dell’Aula invece sono esposte alcune sculture in marmo provenienti dalle più importanti terme di Roma e di Cirene con l’obiettivo di fornire al visitatore una panoramica importante degli apparati decorativi scultorei degli impianti termali pubblici in età imperiale a Roma e nelle province. 

 

La visita è a permesso speciale e i posti disponibili molto limitati, solo 20 partecipanti.

 

NOTE INFORMATIVE:  

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare telefonando allo 06-36005281 oppure scrivendo un'email a libreria.ptroma@touringclub.it e per aderire è necessario comunicare i dati del Socio e il recapito telefonico.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ENTRO SETTE GIORNI SUCCESSIVI ALLA DATA DI PRENOTAZIONE. I Soci possono inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email all'indirizzo libreria.ptroma@touringclub.it  

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata, non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO e ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso).

Altre informazioni utili: 

Costo visita guidata: € 11,00 Soci TCI  /  € 14,00 Non Soci
Biglietto di ingresso: € 7,00 (da pagare in loco) 

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta