Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Il Palazzo Cesi-Armellini"

Roma: "Il Palazzo Cesi-Armellini"

Dove

Indirizzo evento: 
Via della Conciliazione, 51

Quando

Venerdì 25 Settembre 2015
Ore 10:30

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 10:30 in via della Conciliazione, 51

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Presenza guida: 
Referente: 
Punto Touring di Roma
Costruito per il cardinale Francesco Armellini agli inizi del ‘500 sull’area in cui si trovava la casa di Seneca, il Palazzo venne acquistato nel 1565 da Pier Donato Cesi e Angelo, che lo fecero completamente ristrutturare dal grande architetto Martino Longhi il Vecchio tra il 1570 e il 1577. All’interno, è possibile ammirare gli affreschi delle volte della galleria raffiguranti la storia di Re Salomone, ispirati alla scuola di Pietro da Cortona e datati tra il 1653 e il 1662, oltre agli altri tesori e agli splendidi soffitti lignei a cassettoni originali.
Il percorso fa tappa anche nella biblioteca, dove si trovano importanti documenti sulla storia della Società del Divin Salvatore, fondata nel 1881 da Padre Francesco Jordan. I Salvatoriani riuscirono ad acquistare il Palazzo nel 1895 dove vivono ancora oggi. Si possono visitare inoltre la cappella principale, la cappella con la tomba del Fondatore e il piccolo museo con gli oggetti appartenuti a Padre Jordan, concludendo la visita nella bellissima terrazza che si affaccia sulla cupola di San Pietro e da cui si può ammirare la bellezza di Roma. Secolo dopo secolo, si arriva alla storia più recente del Palazzo e al ruolo svolto dai salvatoriani durante la Seconda Guerra Mondiale. Tra il 1943 e il 1944, infatti, Padre Pancrazio Pfeiffer, Superiore della congregazione ed emissario di fiducia di Papa Pio XII, nascose nei sottotetti del Palazzo diversi politici, ebrei e partigiani (tra questi l’ex Ministro della Giustizia Giuliano Vassalli) salvandoli dalla persecuzione nazista.
 
 

NOTE INFORMATIVE:  

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare telefonando allo 06-36005281 oppure scrivendo un'email a libreria.ptroma@touringclub.it e per aderire è necessario comunicare i dati del Socio e il recapito telefonico.


Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ENTRO SETTE GIORNI SUCCESSIVI ALLA DATA DI PRENOTAZIONE. I Soci possono inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT72 O054 2801 6010 0000 0035 089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email all'indirizzo libreria.ptroma@touringclub.it   


Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata, non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO e ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento.   

Altre informazioni utili: 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE (Parte della quota è destinata alle missioni salvatoriane nelle aree più difficili e disagiate del mondo attraverso la Fondazione SOFIA Onlus):  Soci: € 8,00     Non Soci: €  11,00  

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club