Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Roma: “Il Mito dell'Italia nei secoli del Grand Tour” Incontro Tci in collaborazione con la Biblioteca Angelica

Roma: “Il Mito dell'Italia nei secoli del Grand Tour” Incontro Tci in collaborazione con la Biblioteca Angelica

Nell’ambito del progetto “Grand Tour: il viaggio a Roma”, in collaborazione con la Biblioteca Angelica, il nostro socio Volontario Giorgio Levantesi terrà una  Conferenza dal titolo “Il Mito dell'Italia nei secoli del Grand Tour - L'effetto di ritorno dei viaggi sulle arti e la cultura Europee”.
Il tema di questo incontro rappresenta l'essenza di ciò che l'epopea dei viaggi ha significato per la cultura e le arti dell'Italia e dell'Europa del '600 e '700.
Alla magnificenza e ricchezza del secolo del Rinascimento fa seguito per la nostra penisola un lungo periodo di eventi drammatici (il Trentennio delle Guerre d'Italia) e di sovvertimenti politici (il lungo conflitto franco-asburgico), sociali e religiosi (la Riforma Protestante), che terminerà con un nuovo assetto geopolitico e il trionfo della Chiesa della Controriforma.
Sul terreno della sconfitta politica e militare nasce e si sviluppa il Mito dell'Italia, che darà luogo a quel fenomeno epocale che va sotto il nome di Grand Tour, con una fiorente letteratura di viaggio: diari, resoconti e corrispondenze epistolari
Dopo il Concilio di Trento (1545-63) nulla sarà più come prima. Il nuovo stile barocco simboleggia e rappresenta un nuovo rapporto Chiesa-società e l'avvento di monarchie assolutiste. Storicamente esso ha indicato quel canone stilistico di eccentricità, monumentalità, magniloquenza e fantasia nel decoro che ha intriso le arti figurative, l'architettura e l'urbanistica, a partire dai primi decenni del '600. Esplode la moda del ritratto tra le classi aristocratiche e benestanti.
Due geni della pittura, Caravaggio (realismo) e Annibale Carracci (classicismo), generano proselitismo nel Nord Europa.
Il tema della pittura di paesaggio e il vedutismo di artisti romani, fiamminghi e olandesi celebra le molteplici e affascinanti immagini della Roma antica e moderna.
Di particolare interesse, poi, l'argomento che mette a fuoco l'enorme successo che ebbe quella categoria stilistica, che va sotto il nome di Palladianesimo, nei paesi europei ed extra-europei.
Il carattere rivoluzionario della cultura illuministica è ben illustrato da due opere ispirate a due illustri Grandtourers dalla loro esperienza di soggiorno in Italia: il Saggio sul Gusto di Montesquieu e la Teoria dei Colori di Goethe.
 La Roma del '700 con i suoi Musei e Accademie, irradia cultura in tutto il Continente.
Seguono infine gli ultimi due argomenti della conferenza: il Mercato dell'Arte e il Collezionismo.

Altre informazioni utili: 

Evento gratuito per i  soci TCI - Numero Massimo partecipanti 40
Informazioni: Tel. 06 45548000 -  mar.  ven.  9.30 - 12.30
Prenotabile dal 1° ottobre entro il 25 Ottobre all’indirizzo mail: roma@volontaritouring.it,  indicando nome cognome e recapito telefonico dei partecipanti

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club