Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Roma: "Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia dedicato a Strauss"

Roma: "Concerto dell'Accademia di Santa Cecilia dedicato a Strauss"

Il 22,23, e 24 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma, Jonathan Nott dirige l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia in un concerto dedicato a Richard Strauss.
 
IL CONCERTO. La fine della Seconda Guerra Mondiale. La Germania è un cumulo di rovine ma, isolato a Garmisch sulle Alpi bavaresi, l'ultimo compositore della lunga tradizione tedesca è ancora vivo: è Richard Strauss (di cui quest'anno ricorrono i 150 anni dalla nascita). Un giovane militare americano, un oboista, lo incontra e gli chiede di scrivere un concerto per il suo strumento. Nasce così uno degli ultimi capolavori del compositore, il più importante Concerto per oboe mai scritto (solista Francesco Di Rosa, primo oboe dell'Orchestra dell'Accademia), e forse l'ultimo capolavoro di una tradizione musicale europea che muore mentre il nuovo si affaccia. Nuovissimi erano stati invece i poemi sinfonici giovanili, Don Giovanni e Morte e trasfigurazione che fecero di Strauss «il grande attuale». E, inquietante nella sua intensità, la Suite Lirica di Berg (che ascoltiamo nella versione per archi del 1928), dove la scrittura seriale viene piegata e modellata sino al raggiungimento di esiti espressivi inusitati.
 
BIGLIETTO RIDOTTO SOCI TOURING CLUB
20% di sconto al socio + un accompagnatore, presentando la stampa del pdf in allegato e la tessera Touring

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club