Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Rapallo: "Materia e colore. Ritmi visivi"

Rapallo: "Materia e colore. Ritmi visivi"

Dall’1 al 31 agosto a Rapallo (Genova, Liguria) è aperta al pubblico la mostra di pittura “Materia e colore. Ritmi visivi”, dedicata alle opere dell’artista Erminio Tansini.

LA MOSTRA. L’esposizione è allestita nelle sale del Castello sul Mare (Lungomare Vittorio Veneto), che accolgono una selezione della produzione di Erminio Tansini: varie decine di dipinti a olio (su tela, su tavola e su carta), tutti appartenenti alla fase informale della carriera dell’artista. Materia, luce e colore sembrano essere le parole chiave delle oepre di Tansini che sembrano venir fuori dalla tela grazie all'energia prorompente della materia che le compone. L’iniziativa consente infatti di esaminare il particolare binomio che è base per le concezioni e per il modus operandi dell’autore: materia e coloreSu questi due elementi si concentra la ricerca pittorica di Erminio Tansini, fatta di un continuo impastare e rimpastare i pigmenti per ottenere spessori cromatici sempre più elaborati e significanti. La mostra propone un saggio di opere tansiniane realizzate nell’ultimo quindicennio circa: varie decine di quadri che utilizzano come strumento espressivo la pittura a olio (su tela, tavola o carta), tecnica su cui Tansini è specializzato
 
MATERIA E COLORE. La mostra è curata dallo storico Davide Tansini, è organizzata in collaborazione con il Comune di Rapallo e fa parte della rassegna itinerante «Materia e colore». Basata sulla monografia Erminio Tansini. Opere di materia e colore (Mondadori, 2011), la serie è iniziata nel 2012 e ha fatto tappa in Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna e Piemonte. Fra le località liguri: Santa Margherita Ligure, Levanto, Lavagna, Bonassola e Monterosso al Mare.
 
La mostra è visitabile per tutto il mese di agosto il venerdì, il sabato e la domenica dalle ore 19:00 alle 22:00. Durante l’apertura è possibile incontrare e dialogare con l’artista stesso, presente di persona all’esposizione.

L’ingresso è libero e gratuito.