• Viaggi
  • Eventi
  • >
  • "RADICELE i Sapori della Primavera" Mel

"RADICELE i Sapori della Primavera" Mel

Radicele” a Mel (Belluno)
“i sapori della primavera”
dal 17 al 20 maggio 2012
 
Finalmente è tornata la primavera e con lei l’appuntamento con“RADICELE i Sapori della Primavera”, la tradizionale fiera dedicata alle erbe spontanee e ai loro derivati, giunta ormai alla 3° edizione.
 
L’evento, voluto ed organizzato dalla Pro Loco Zumellese per valorizzare e  promuovere la cultura culinaria della tradizioneattraverso i prodotti semplici della cucina bellunese, quali le erbe spontanee ed in particolar modo il tarassaco, un’erba di campo più comunemente nota col nome di “radicela”, avrà luogo da giovedi 17 a domenica 20 maggio 2012 nella suggestiva cornice del centro storico di Mel (BL), paese Bandiera Arancione.
 
Questa  edizione si annuncia decisamente ricca di appuntamenti e iniziative :conferenze legate alle erbe della salute e commestibili ed al risparmio energetico (giovedi 17 e venerdi 18 maggio) nella splendida cornice di Palazzo delle Contesse a Mel, passeggiate didattiche attraverso boschi e prati dello zumellese accompagnati da guide esperte e qualificate alla scoperta di piante officinali spontanee, (sabato 19 e domenica 20 maggio).
Si prosegue domenica 20 maggio con l’apertura della mostra mercato dedicata a tutti gli appassionati del verde, con espositori legati al mondo agricolo e forestale, floro-vivaistico, erboristico, giardinaggio e ai prodotti tipici derivati delle erbe : miele, grappe…
 
Non mancheranno  intrattenimenti sportivi e di tradizione popolare con gruppi folkloristici e tanta buona cucina.
 La Pro Loco Zumellese propone vari piatti legati alla tradizione bellunese realizzati con erbe spontanee, quali radicele (tarassaco), l’ortiga (ortica), i briscandói (luppolo selvatico), i zigói (silene) e molti altri proposti in vari modi dalle frittate ai gnocchi dai primi ai secondi, dai contorni al dolce.
 Radicele una simpatica occasione per visitare il suggestivo borgo storico di Mel tra colori e sapori antichi, gustando l’ottima gastronomia della tradizione contadina.
Troverete il programma completo della manifestazione nel sito.