Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Qui non ci sono bambini. Infanzia e deportazione. I disegni di Thomas Geve

Qui non ci sono bambini. Infanzia e deportazione. I disegni di Thomas Geve

Per la prima volta in Italia le riproduzioni di 50 dei 79 disegni realizzati subito dopo la liberazione: Geve aveva tredici anni quando, nel 1943, fu internato ad Auschwitz, insieme alla madre che morì nel campo. Assegnato ai lavori forzati, sopravvisse, fu trasferito a Gross-Rosen e poi a Buchenwald, dove fu liberato nell’aprile 1945.