Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Presentazione de "La Via Francigena", di Fabrizio Ardito

Presentazione de "La Via Francigena", di Fabrizio Ardito

Nel 990 Sigerico, arcivescovo di Canterbury, raggiunse Roma per ricevere la sua ordinazione in San Pietro. Il suo lungo itinerario a piedi, la cui descrizione è giunta fino a noi con le sue 79 tappe dal Vaticano fino alla Manica, rappresentò l’ufficializzazione di una via che, nei secoli, sarebbe stata percorsa da milioni di pellegrini, mercanti, soldati e cavalieri. Conosciuto con il nome di via Francigena, questo percorso divenne una delle grandi direttrici di viaggio del medioevo. E oggi, grazie alla sua riscoperta, sta diventando una suggestione aperta a tutti: pellegrini e camminatori, escursionisti e curiosi iniziano a fare la loro comparsa lungo il tratto italiano della via che, dal Gran San Bernardo a Roma, attraversa la Val d'Aosta e il Piemonte, la Lombardia e l'Emilia Romagna, la Toscana e il Lazio. Direttrice ricca d'arte, di storia e immersa in un paesaggio che conserva tratti di grande bellezza, la via Francigena sta diventando un imponente monumento nazionale, molto particolare. Filiforme e composto di strade, tratturi e sentieri che si snodano per più di 800 chilometri, trae il suo senso e il suo fascino dal variopinto mondo dei pellegrini che lo percorrono, senza i quali non potrebbe esistere.

 

Intervengono:
Fabrizio Ardito - autore
Toni Mira - giornalista di ‘Avvenire’
Sergio Valzania - giornalista e camminatore
Alessandro Cardinali - Cammini d’Europa-GEIE