Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Pistoia: "La Capitale Italiana della Cultura 2017"

Pistoia: "La Capitale Italiana della Cultura 2017"

Quando

Da Venerdì 1 Dicembre 2017 a Domenica 3 Dicembre 2017

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 6:45 a Piazzale dei Partigiani (davanti alla stazione Roma Ostiense)

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3470509591
Console accompagnatore: 
Gabriele Rossoni
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Carla Vaudo
Referente: 
Punto Touring di Roma

La candidatura di Pistoia a “Capitale della Cultura Italiana 2017” è stata fondata sulla convinzione che, per promuovere se stessa, una città non debba presentarsi diversa da com’è, ma valorizzare e promuovere le proprie caratteristiche e peculiarità. Pistoia è una città che in Italia investe nelle politiche culturali più del doppio della media nazionale, perché considera il sapere e la cultura come i primi diritti di cittadinanza, stimolo essenziale per la crescita e la formazione di cittadini liberi, consapevoli e democratici.

Pistoia è una città solidale, democratica e aperta al mondo, da sempre crocevia di incontri e di scambi, luogo di passaggio attraverso l’Appennino di itinerari mercantili, di infrastrutture civili come la Ferrovia Porrettana, e di importanti pellegrinaggi religiosi. La sua storia è lunga due millenni: proprio nel 2017 si festeggiano i 900 anni del suo Statuto dei Consoli redatto nel 1117, la più antica raccolta di leggi dell'età comunale pervenuta fino ad oggi. Pistoia è una città a misura d’uomo, una città riservata, che non ostenta, e che ha mantenuto intorno al suo cuore medievale una straordinaria cintura verde costituita dalle montagne che la cingono a nord e dalla produzione vivaistica, sviluppatasi nella sua piana produttiva. È una città laboriosa, di antiche tradizioni operaie, che ha visto nella sua principale fabbrica di treni non soltanto il suo più importante centro industriale e produttivo, ma anche un motore di crescita politica e sociale che ne ha forgiato l’identità e la storia.

Da queste radici trova alimento la città di oggi, che ora è pronta a mostrarsi all’Italia e al mondo.

Due splendide mostre illuminano questa fine dell’anno a Pistoia: “Giovanni Boldini e la stagione della Falconiera” e “La Visitazione di Luca della Robbia”, opera da sempre parte del patrimonio cittadino, inserita in un suggestivo allestimento nella cornice barocca della chiesa di San Leone, da pochi mesi riaperta al pubblico dopo un lungo restauro. 

 

 

Altre informazioni utili: 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (in partenza da Roma):

- con un gruppo di 15-20 partecipanti: € 500,00 Soci TCI  /  € 525,00 non Soci TCI

- con un gruppo di 21-25 partecipanti: € 450,00 Soci TCI  /  € 475,00 non Soci TCI

 

- supplemento camera singola: € 45,00

 

 

Nel caso di partenza da altra città, il costo finale del viaggio andrà verificato direttamente con i nostri uffici.

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta