Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Pescara: "Costantino Barbella. Dall'idea alla forma: 61 schizzi e 33 sculturea"

Pescara: "Costantino Barbella. Dall'idea alla forma: 61 schizzi e 33 sculturea"

Dove

Indirizzo evento: 
Fondazione Paparella Treccia e Devlet Onlus - Museo Villa Urania, Viale Regina Margherita 1, Pescara

Quando

Da Martedì 8 Dicembre 2015 a Domenica 15 Maggio 2016

Contatti

il Museo Paparella Treccia di Pescara ospita dall’8 dicembre 2015 al 15 maggio 2016 una Mostra del grande artista abruzzese Costantino Barbella, dal titolo “Costantino Barbella. dall'idea alla forma: 61 schizzi e 33 sculture”.
 
La Mostra suscita interesse perché riporta all’attenzione del grande pubblico il genio di un abruzzese che, a cavallo tra Ottocento e Novecento, fu considerato uno dei massimi scultori dell’epoca a livello internazionale, tanto che le sue opere furono acquisite dai più prestigiosi musei al mondo. Questa mostra, inoltre, ci permette di cogliere la connessione fra l’idea dell’artista (schizzi) e la forma (sculture), infatti, è proprio con l’osservazione degli schizzi, che riusciamo a penetrare l’idea originaria dell’atto creativo delle incantevoli opere scultoree di Costantino Barbella.

Egli, con d’Annunzio, Michetti, Tosti ed altri, è stato uno dei protagonisti dello storico Cenacolo Michettiano, a tutt’oggi orgoglio e vanto della regione, stagione prodigiosa di arte e letteratura. Tanto fu produttiva quella esperienza che il noto giornalista dell’epoca Luigi Arnaldo Vassallo, detto Gandolin, scrisse sul giornale satirico-letterario romano Capitan Fracassa: «[…] Sì, vennero dunque dall’Abruzzo, a rinvigorire la cultura e le arti, un Michetti, un Barbella, un d’Annunzio e un Tosti, ma andò a finire che non si dipingeva più: si michettava. Le statue si barbellavano e si dannunziava la lirica. E in fatto di musica, si tostava dalla mattina alla sera».

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club