Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Parco Naturale Regionale Marturanum

Parco Naturale Regionale Marturanum

La Riserva del Marturanum, nelle vicinanze di Barbarano Romano (VT), si estende per 1.240 ha. Entro il suo perimetro si trovano tracce di continua frequentazione umana, a partire dal Paleolitico Superiore, proseguendo attraverso le Età del Rame, del Bronzo e del Ferro: quest’ultimo periodo coincide con la nascita del popolo Etrusco. Tra le curiosità misteriose il pianoro di San Giuliano, dove si trova la chiesa romanica, probabilmente sorta su un antico tempio etrusco, che fu sfruttata nel tempo per gli scopi più disparati, tanto da avere un forno in muratura costruito all’interno di una navata. Dalle scarpate sottostanti, è possibile ammirare buona parte del tracciato della sottostante forra, dove si trovava il centro abitato etrusco, popolato con continuità fino al Medioevo. Sono state ritrovate molte cisterne per la raccolta delle acque, collegate ad una rete di cunicoli scavati con lo scopo di regolare ed ottimizzare il naturale percorso delle sorgenti.
Di particolare interesse è la necropoli di S. Giuliano, per la varietà e ricchezza di tipi sepolcrali. Risalente al VII secolo a.C., è durante il VI secolo a.C. che la città di Marturanum conobbe il massimo splendore, fino a diventare l'avamposto della potente Tarquinia verso Roma.

L’escursione è facile e adatta a tutti e avrà una durata di circa 3 ore.
E’ consigliato abbigliamento sportivo.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club