Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Palermo: Visita guidata con il Tci alla Chiesa dei Santi Euno e Giuliano e alla Casa Museo “Stanze al Genio”

Palermo: Visita guidata con il Tci alla Chiesa dei Santi Euno e Giuliano e alla Casa Museo “Stanze al Genio”

LA CHIESA (ore 9,00)
La Chiesa dei Santi Euno e Giuliano fu edificata tra il 1651 e il 1658 dalla Confraternita dei “Seggettieri” o vastasi di cinga, cioè i portantini che tra il XIII ed il XVIII secolo trasportavano i clienti su sedili provvisti di aste. Da qui le cosiddette “sedie volanti”, dalle quali prende nome una via nel centro storico nel quartiere monte di Pietà, di fronte alla Chiesa di Sant’Agostino.
Distrutta dai bombardamenti del ’43, è stata dimenticata fino al 2006, anno in cui iniziò il recupero che si concluse il 10 febbraio di quest’anno con la riapertura al pubblico. E’ composta di un’unica navata con due altari laterali e da un’ampia cripta visitabile. Quest’ultima, alla quale si accede tramite una botola, è più lunga della chiesa stessa, misurando 6 metri e giungendo sotto la piazza, ed è decorata con caratteri barocchi.
Lo spazio è destinato a ospitare mostre ed eventi culturali, in particolare Manifesta 12, importante biennale internazionale d’arte contemporanea, che sbarcherà a Palermo nel 2018, anno in cui la città sarà capitale della cultura italiana. Anzi, con questa manifestazione, che torna in Italia dopo dieci anni e che ha visto le ultime edizioni a San Pietroburgo (2014) e Zurigo (2016), Palermo diventerà addirittura capitale europea dell’arte contemporanea. In questo quadro è stata posta, nello spazio espositivo, un’opera dell’artista egiziano Wael Shawky.

STANZE AL GENIO (ore 10,30 – Via G. Garibaldi, 11 – Palermo)
Il percorso prosegue con la visita guidata alla Casa Museo: un’esposizione di mattonelle in maiolica italiana disposte sulle pareti all’interno del settecentesco Palazzo Torre Piraino.
Il museo creato da Pio Mellina nel 2008 assieme ad Antonio Perna, Luisa Masi e Davide Sansone con l’Associazione Culturale “Stanze al Genio” espone circa 5.000 mattonelle antiche, napoletane e siciliane, collezionate in oltre trenta anni, databili da fine quattrocento sino ai primi del novecento.
Nell’esposizione anche una collezione di oltre 50 bottiglie di inchiostro di metà novecento, scatole di pennini e vecchi calamai in vetro, ecc.

 

Altre informazioni utili: 

Prenotazione:
e-mail: touringclubpalermo@gmail.com

Gruppo massimo di 25 persone.

Chiesa: Ingresso gratuito
Casa Museo “Stanze al Genio”: Biglietto di ingresso di € 6,30 (ridotto per il T.C.I.)

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club