Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Palazzo della Musica - inaugurazione ufficiale a Camerino

Palazzo della Musica - inaugurazione ufficiale a Camerino

Prenderà il via venerdì 24 aprile con l’inaugurazione ufficiale del Palazzo della Musica l’attività dell’Accademia Italiana del Clarinetto a Camerino.
La presentazione ufficiale è avvenuta presso la Sala degli Stucchi del Municipio di Camerino alla presenza del Sindaco di Camerino Gianluca Pasqui, del Presidente dell’Accademia Italiana del Clarinetto Piero Vincenti e del Direttore Artistico dell’Associazione Musicale Camerte Adesso Musica Vincenzo Correnti.
E’ stato presentato il calendario delle attività già programmate per il 2015 e parte del 2016 ma l’attenzione è stata focalizzata sul grande progetto fiore all’occhiello dell’Accademia Italiana del Clarinetto: l’Italian Clarinet University.

L’Accademia Italiana del Clarinetto fondata da Piero Vincenti e il cui Presidente Onorario è Renzo Arbore, costituisce una realtà unica nel mondo clarinettistico italiano e data l’articolazione dei suoi intenti si propone come punto di incontro e di riferimento per tutti coloro che in Italia e all’estero vivono il “Mondo del clarinetto”.
Il primo grande obiettivo raggiunto è stato l’organizzazione (prima volta in Italia) ad Assisi della 40° edizione del “Clarinetfest” 2013 (festival mondiale del clarinetto che ha visto la partecipazione di circa 1.500 clarinettisti provenienti da 70 paesi del mondo).
L’Accademia Italiana del Clarinetto vuole affrontare e si pone come obiettivo principale quello di essere punto di riferimento a sostegno dei giovani clarinettisti italiani per la soluzione delle loro problematiche (raggiungimento di un alto livello di preparazione, esperienze musicali a contatto con i più grandi clarinettisti italiani e stranieri, aiuto nell’inserimento nel mondo del lavoro etc…).
L’Italian Clarinet University è un progetto ambizioso unico nel panorama internazionale del clarinetto diretto artisticamente da Piero Vincenti, sostenuto dall’amministrazione comunale di Camerino in collaborazione con l’UNICAM, l’European Clarinet Association e l’Associazione Musicale Camerte Adesso Musica.
Frutto dell’esperienza maturata dall’Accademia Italiana del Clarinetto in 15 anni di attività che anno dopo anno e con grandi sforzi ha raggiunto risultati che all’inizio erano semplicemente un sogno.
Tutto questo grazie alla collaborazione di molti grandi clarinettisti italiani e stranieri che hanno creduto incondizionatamente a questa scommessa da me lanciata.
Grandi professionisti che credono nella fondamentale missione di sostenere i giovani e trasmettere loro le proprie alte competenze maturate in anni di professione a grandissimi livelli.
L’Italian Clarinet University vuole imporsi nel mondo clarinettistico internazionale come una “eccellenza formativa” che trasmetta a studenti provenienti da ogni parte del mondo la grande tradizione clarinettistica italiana (seconda a nessuno) ma che si apra al tempo stesso alle grandi scuole clarinettistiche internazionali, proponendo ai giovani una moderna offerta formativa che consenta loro di raggiungere un livello professionale che li renda altamente competitivi nel mondo musicale internazionale.
Il raggiungimento dell’obiettivo vuole essere perseguito attraverso:
•il coinvolgimento di 50 tra i più grandi docenti di clarinetto al mondo provenienti da prestigiose Università, Accademie e Conservatori di Europa, Americhe e Asia;
• un percorso formativo intenso e articolato che consenta ai giovani di vivere esperienze difficilmente realizzabili nelle altre Istituzioni pubbliche e private, mi riferisco al lavoro regolare e continuo con Maestri collaboratori al pianoforte ed Ensembles residenti;
• una costante attività concertistica riservata agli iscritti ai corsi che consenta loro di “maturare sul campo” rendendo il concerto un momento “familiare” e non una sporadica occasione;
• una diversificazione di studio a seconda della peculiarità di ogni studente quali presenza in orchestra, musica da camera, solista con orchestra o altri gruppi.
Sono in fase di formalizzazione accordi con il Ministero dell’Università, con Università e Conservatori di tutto il mondo oltre che con Istituzioni pubbliche italiane.
L’Italian Clarinet University parte con una prima esperienza estiva: l’International Summer Courses dal 5 al 17 agosto, articolata in due fasi di 6 giorni ciascuna che includeranno oltre al normale svolgimento delle masterclasses, Seminari, Conferenze su grandi argomenti, grande eventi serali, concerti di mezzogiorno, concerti aperitivo per un totale di circa 50 appuntamenti aperti al pubblico.
Nei numerosi concerti il pubblico si potrà ascoltare il clarinetto nelle sue innumerevoli possibilità stilistiche e musicali, dal classico al jazz al klezmer al contemporaneo…. oltre ai grandi maestri sarà possibile ascoltare i migliori giovani talenti a livello internazionale accompagnati da orchestra da camera, orchestra di fiati, orchestra di clarinetti, quartetto d’archi, quartetto di clarinetti e pianoforte….. un quadro musicale unico al mondo!!!! Guest star assoluta il Re del klezmer Giora Feidman che terrà per la prima volta in Italia una masterclass e un grande concerto accompagnato dai Gitanes Blond il 12 agosto al Teatro Marchetti.

Altre informazioni utili: 

Possibilità di accesso ai disabili