Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Napoli: il Caravaggio e il Pio Monte della Misericordia

Napoli: il Caravaggio e il Pio Monte della Misericordia

Dove

Indirizzo evento: 
Via dei Tribunali, 253, 80139 Napoli NA
Pio Monte della Misericordia

Quando

Domenica 25 Febbraio 2018
dalle ore 9.45 alle ore 12.30

Ritrovo

Come arrivare: 

- 9.45 raduno dei partecipanti (mezzi propri) davanti all’ingresso del Pio Monte della Misericordia - via dei Tribunali 253 - 80139 Napoli 
- Visita guidata - il Gruppo del Tci sarà accolto dal Barone Alessandro Pasca di Magliano, Soprintendente Governatore del Pio Monte della Misericordia.

Ora di ritrovo: 
ore 9.45

Contatti

Organizzatore: 
Tci Corpo Consolare della Campania
Indirizzo mail: 
prenotazionitcina@gmail.com
Recapito di emergenza: 
347.3737037 (Annamaria Troili)
Console accompagnatore: 
Annamaria Troili, console del Touring
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
dott.ssa Rosa Romano, storica dell’arte

Una visita guidata in esclusiva per i soci e gli amici del Tci alla scoperta del Pio Monte della Misericordia, un’istituzione fondata nel 1602 da sette nobili napoletani che, consapevoli delle necessità di una popolazione bisognosa di aiuto e di solidarietà, decidono di devolvere parte dei propri averi e il proprio impegno alle opere di carità.
Il dipinto del Caravaggio, dall’alto dell’altare maggiore della cappella, compendia le azioni di solidarietà esercitate dal Pio Monte della Misericordia in un straordinaria sintesi delle Sette Opere di Misericordia Corporali ancora oggi attentamente esercitate.
Da oltre quattro secoli, il Pio Monte della Misericordia, con i suoi Governatori ed i suoi Associati, continua l’opera di assistenza e beneficenza adeguando gli interventi alle mutevoli esigenze.
Scheda della visita
Il Pio Monte della Misericordia è una delle più importanti e antiche istituzioni benefiche napoletane, di ispirazione cattolica, nata per l’esercizio delle Sette Opere di Misericordia corporali, e che, ancora oggi, grazie alla generosità di tutti gli associati, esegue ininterrottamente la sua attività.
L’Istituzione, fondata nel 1602 da sette nobili napoletani, ha sede nello storico palazzo, progettato dal regio architetto Francesco Antonio Picchiatti, che nasconde al suo interno l’elegante chiesa barocca a pianta centrale. All’interno si possono ammirare, sull’altare maggiore la grande tela di Caravaggio le Sette Opere di Misericordia e nei successivi altari altri capolavori di pittura e scultura, come il dipinto di Battistello Caracciolo la Liberazione di San Pietro, che risulta essere tra le più alte testimonianze del naturalismo napoletano.
Infine all’esterno sulla facciata principale dell’ingresso, le statue allegoriche di Andrea Falcone.
Al primo piano, le suggestive sale dell’appartamento storico custodiscono la preziosa Quadreria con il considerevole nucleo di dipinti e bozzetti di Francesco De Mura, artista del ’700 napoletano; ed inoltre opere di insigni pittori italiani e stranieri dal Cinquecento all’Ottocento, tra cui Ribera, Giordano, Pitloo, Stanzione, Vaccaro, Fracanzano, Santafede, van Sommer.
Il palazzo, la Chiesa e la Quadreria creano una unità inscindibile e costituiscono un insieme storico di grande efficacia, che consente di rivivere le atmosfere di questa antica istituzione benefica, esponendo una delle più interessanti raccolte private aperte al pubblico, presentata in un contesto di grande fascino.

Altre informazioni utili: 

Programma di massima 
- 9.45 raduno dei partecipanti davanti all’ingresso del Pio Monte della Misericordia - via dei Tribunali 253 - 80139 Napoli 
- Visita guidata - il Gruppo del Tci sarà accolto dal Barone Alessandro Pasca di Magliano, Soprintendente Governatore del Pio Monte della Misericordia.
Informazioni e prenotazioni:
Punto Touring di Napoli 
Via Cimarosa 38, 80127 – Napoli 
Lun – Ven: 9 / 13 e 15 / 19 
Sab: 9.30 / 13 
tel. 081.19137807 
Email: prenotazionitcina@gmail.com
Le prenotazioni sono aperte e scadono automaticamente sette giorni dopo la loro effettuazione, anche telefonica, se non confermate dal versamento della quota.
- Trasporti: mezzi propri 
- Volontario Tci Accompagnatore: Annamaria Troili, console del Touring 
- Guida: dott.ssa Rosa Romano, storica dell’arte
- Partecipanti min / max: 25 / 35 
Quote 
.€ 6,00 per i soci 
.€ 10,00 per i non soci 
La quota comprende: la visita guidata come da programma, assistenza del console, assicurazioni per la responsabilità civile, il compenso per la guida.
Il costo del biglietto d’ingresso è a carico dei singoli partecipanti per consentire a chi ha diritto alla riduzione o all’esenzione di poterne usufruire.
La quota non comprende: gli ingressi, le mance, le spese di carattere personale e tutto quanto non specificato.
Il Corpo Consolare si riserva il diritto di accettare o meno la prenotazione.
Le quote non sono rimborsabili in caso di disdetta (vedi regolamento).
Manifestazione organizzata per i soci e gli amici del Tci e soggetta al regolamento della Commissione regionale consoli della Campania.
Sono ammessi in via eccezionale i non soci perché possano constatare la qualità e l'interesse delle nostre manifestazioni, e quindi associarsi.

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club