Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Montevergine e Summonte - Il Santuario e la cittadella

Montevergine e Summonte - Il Santuario e la cittadella

Visita alla Torre angioina di Summonte e al suo museo. La torre che fino a pochi anni fa si presentava come un rudere, è stata di recente restaurata recuperandone l’apparecchiatura muraria e ricostruendone i solai lignei fino all’ultimo livello, di cui si è trovata traccia. E’ costruita interamente in conci di pietra calcarea sbozzati e malta di allettamento a base di calce, sabbia mista a lapillo e pietra macinata. Il Museo Civico di Summonte ha sede nella strategica area castellare della “Torre Angioina”. Le sale ospitano la ricostruzione del corpo di guardia, frutto di studi e di approfondimenti di un’ipotetica ricomposizione di come potesse essere il blocco militare del castello in un momento di grande transizione e crisi militare dovuta alle guerre d’Italia iniziate nel 1494 con la calata nel Regno di Napoli del Re francese Carlo VIII.
Passeggiata nella cittadina con visita alla chiesa parrocchiale. Summonte sorge su uno sperone roccioso alle falde dei Monti del Partenio a 738 metri di altitudine. Intermezzo per il pranzo. Arrivo al complesso di Montevergine e visita delle chiese: la parrocchiale e la chiesa antica con il coro, il baldacchino la cripta di san Guglielmo. Seguirà la visita  del museo e della sezione presepiale.