Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: "Va pensiero che io ancora ti copro le spalle"

Milano: "Va pensiero che io ancora ti copro le spalle"

Dopo il grande successo della stagione 2012/2013 Morir si giovane e in andropausa torna, al Teatro Filodrammatici di Milano, la compagnia Scena Verticale (Dario De Luca e Giuseppe Vincenzi) per il secondo appuntamento della Trilogia del Fallimento.
 
La Trilogia del Fallimento ( Morir sì giovane e in andropausa– I capitolo, Va pensiero che io ancora ti copro le spalle– II capitolo, Parmi veder le lagrime ma è solo un coccodrillo - nuova produzione 2016 – III capitolo) pensata da De Luca/Vincenzi rientra in quel solco profondo scavato dal teatro-canzone inventato da Giorgio Gaber e Sandro Luporini, dal quale prende le rispettose ma dovute distanze e prova a trovare una sua personale cifra stilistica. Le canzoni graffianti, beffarde, sarcastiche, surreali, politiche e i monologhi ironici, leggeri, amari, riflessivi, prendono forma in un progetto di teatro politico che si occupa dell’Italia di oggi.
 
In Va pensiero che io ancora ti copro le spalle un uomo entra in scena raccontando al pubblico i propri fallimenti. Senza volerlo, parlando e cantando, con le sue cronache così profondamente e tragicamente comiche, inventa una morale che evidenzia bisogni e desideri di una società oramai in mutande e oltretutto sporche.
 
Parla con ironia del mondo di cui fa parte. Racconta di un paese fondato sul reality, di individui che hanno rapporti virtuali, avatar superiori a loro stessi che li rappresentano non solo nel mondo online, ma anche nella vita reale; di uomini e donne che esprimono al meglio le loro emozioni con le faccine nei messaggi su WhatsApp
 
SCONTO PER I SOCI TOURING CLUB
(16€ anziché 20€)

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club