Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: stelle (e strisce) sulla Galleria

Milano: stelle (e strisce) sulla Galleria

È il loro momento: gli chef stellati statunitensi sono la nuova frontiera da esplorare per gli appassionati di buona cucina e per tutta la durata di Expo l’occasione è davvero ghiotta.

Fino al 31 ottobre è aperto, infatti, il ristorante pop up James Beard American Restaurant al Seven Stars Galleria (nella foto in alto, la vista) ai cui fornelli si alterneranno circa 50 chef stellati americani con qualche incursione italiana (il 4 luglio cucina Massimo Bottura).

I menu cambiano a seconda dei cuochi e dei giorni: il martedì, il mercoledì, il venerdì e il sabato è possibile sperimentare specialità “regionali” a seconda della provenienza dello chef di turno, mentre ogni giovedì il tema è il Thanksgiving e la domenica, dalle 11 alle 16 è il turno del brunch all’americana preparato da Evan Hanczor del famoso ristorante di Brooklyn Egg. In linea con lo stile newyorkese anche la prenotazione obbligatoria e il pagamento anticipato: 120 euro per il menu completo.