Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: “Salmi della luce e del silenzio”, mostra del pittore Giovanni Cerri, un omaggio a Padre David Maria Turoldo

Milano: “Salmi della luce e del silenzio”, mostra del pittore Giovanni Cerri, un omaggio a Padre David Maria Turoldo

Dove

Indirizzo evento: 
Via Garegnano 28 20156 Milano
Nella Galleria Certosa presso la Chiesa della Certosa - Parrocchia di Santa Maria Assunta in Certosa -

Quando

Da Sabato 11 Novembre 2017 a Domenica 3 Dicembre 2017
Inaugurazione: sabato 11 novembre alle ore 18,00. Apertura: giovedì, venerdì e sabato ore 16/19, domenica ore 10/12, 16/19

Ritrovo

Come arrivare: 
Tram 14 (Fermata Viale Certosa-Via Gradisca) -  Linea 40 (Fermata Via Cefalonia) -  Metro M1 (Fermata Bonola  oppure Uruguay) + Linea 40  -  Trenord S5 ed S6 (Certosa)  -  Controllare gli orari di termine delle corse notturne

Contatti

Organizzatore: 
Roberto Gariboldi e Alberto Venditti
Telefono di riferimento: 
02 38006301
Indirizzo mail: 
roberto.romilde@alice.it
Dall’11 Novembre al 3 Dicembre 2017 presso la Galleria della Certosa di Milano (Via Garegnano, 28) il pittore Giovanni Cerri presenta “Salmi della luce e del silenzio”, un omaggio a  Padre David Maria Turoldo (Coderno, 1916 – Milano 1992),  a cura di Roberto Gariboldi e Alberto Venditti.
Saranno 15 quadri che si ispirano alla figura del padre servita e poeta, con il suo ritratto che apre il percorso, e un continuo riferimento ai salmi che non è casuale: nature morte, altari, composizioni di interni affiancati però ad alcune “periferie” più tipiche e caratterizzanti la ricerca dell'autore. 
 
 
Giovanni Cerri è nato nel 1969 a Milano, dove vive e lavora.
Ha iniziato a esporre nel 1987 e da allora ha tenuto mostre in Italia e all’estero e ha partecipato a esposizioni a livello sia nazionale che internazionale.
La sua ricerca si è sviluppata nell’indagine tematica dell’archeologia industriale, con raffigurazioni di fabbriche dismesse, aree abbandonate e relitti di edifici al confine tra città e hinterland.
Una sua opera è presente nella collezione del Museo della Permanente a Milano.
 
Altre informazioni utili: 
La mostra è aperta alla Galleria della Certosa ogni giovedì, venerdì e sabato dalle ore 16 alle 19 e domenica dalle ore 10 alle 12  e dalle ore 16 alle 19.
Il luogo delle mostre in Certosa di Milano è stato ricavato, dopo un opportuno restauro finanziato dalla Fondazione Cariplo, nel corridoio di accesso dei monaci al Grande Chiostro, oggi purtroppo non più esistente.
L’ingresso alle mostre e alle altre manifestazioni (concerti, cori, rappresentazioni teatrali, ecc.), che si tengono sia nella Chiesa e sia nel Cortile dei Conversi oltre che nel Corridoio dei Certosini, è sempre a offerta libera, non richiesta né obbligatoria.
 
In collaborazione con: