Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: la Gam si apre al contemporaneo

Milano: la Gam si apre al contemporaneo

Fino al 26 febbraio 2017 la Galleria d'arte Moderna di Milano, in collaborazione con Ubs, apre le sue porte al collezionismo privato e all'arte contemporanea con la mostra La finestra sul cortile. Un omaggio al cinema, l'esposizione riunisce una serie di opere di grande valore e potenza visiva apparentemente slegate tra di loro e dal contesto nel quale sono allestite, ma che in realtà dialogano incredibilmente bene regalando ulteriori suggestioni all'interno di un palazzo già ricchissimo di sorprese.

Sui tre piani della galleria i lavori di Christo, Dan Flavin, Richard Long, Richard Serra, Rudolf Stingel e molti altri si trovano fianco a fianco con dipindi di Hayez, Manet e Morandi. Visitando la mostra in serata si ha anche l'occasione di vedere la spettacolare installazione luminosa che coinvolge gli spazi esterni della villa, sia sulla facciata sia sul cortile, realizzata dall'artista americano Arhur Duff. La collezione Panza e la collezione Berlingieri sono entrambe private, ma regalano alla città l'opportunità di vedere grandi opere in un percorso pensato e curato da Luca Massimo Barbero.  

Accesso disabili: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club