Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • >
  • Milano: Identità golose

Milano: Identità golose


Massimo Bottura, Carlo Cracco, Davide Oldani, Heinz Beck, Massimiliano Alajmo... Un tempo i nomi degli chef li conoscevano solo i critici gastronomici e i gourmet più ossessivi. Oggi sono delle vere e proprie star che hanno dato un'incredibile spinta alla cultura dell'alimentazione di altissima qualità. Cenare in uno dei loro ristoranti è diventato un regalo anche più apprezzato di una borsa firmata.

 

Per questo è da non perdere la nuova edizione di Identità golose, il congresso internazionale degli chef aperto al pubblico che si svolge al Mi.Co, Milano congressi, dal 4 al 6 marzo. Tema di quest'anno il viaggio e la libertà di viaggiare come ricetta per l'integrazione e antidoto contro l'intolleranza. Un tema importante che va ben oltre le ricette e i prodotti, ma che vuole stimolare un confronto culturale che parte in cucina e prosegue oltre la tavola.

 

Tante le sezioni, dai formaggi alla pizza, 12 le nazioni rappresentate, con oltre 100 chef relatori che, in 98 lezioni su tre palchi diversi del congresso, si alterneranno in una staffetta sul buon gusto fuori e dentro il piatto. Non manca anche un'area espositiva alla quale partecipano un centinaio di realtà scelte tra i brand internazionali e piccole realtà artigianali. E chi volesse imparare e mettere in pratica torna La scuola di Identità golose: un programma gratuito di 16 lezioni per scoprire i segreti degli chef con degustazione finale dei piatti presentati.